L’arcobaleno emotivo: come far tornare l’umore di mio figlio a splendere

In collaborazione con il Centro Età Evolutiva delle Cliniche Italiane di Psicoterapia: un evento online di divulgazione scientifica per la popolazione

2 Maggio 2022
Inizia il 2 Maggio alle 18:30
Finisce il 2 Maggio alle 19:30
Località
Prezzo Evento gratuito previa iscrizione Iscrizione
ContattoCliniche Italiane di Psicoterapia - Centro Età Evolutiva
Telefono0236684872

SoM-CIPee - 220502 - Arcobaleno Emotivo - Banner

State of Mind in collaborazione con Cliniche Italiane di Psicoterapia presenta:

L’arcobaleno emotivo: come far tornare l’umore di mio figlio a splendere

Conduce l’incontro: Dott.ssa Valeria Mancini, Psicologa, Psicoterapeuta

Solo nel 1971 l’Unione degli Psichiatri Infantili Europei ha dichiarato ufficialmente che la depressione può manifestarsi anche nell’infanzia e nell’adolescenza. In Italia sono state definite le Linee Guida, dalla Società Italiana Neuropsichiatria Infanzia e Adolescenza – SINPIA – nel 2008. Esse documentano che questi disturbi sono spesso non riconosciuti o sottovalutati o trattati adeguatamente, sono più frequenti rispetto a quanto ritenuto in passato, spesso sono cronici o con andamento ricorrente, presentando un alto rischio di evoluzione verso gravi psicopatologie e sono associati ad una compromissione significativa del funzionamento adattivo, sociale e cognitivo.

Per il trattamento di tali disturbi, vengono consigliati due tipi di intervento, quello non farmacologico e quello farmacologico. Rispetto al primo, risultano efficaci la psicoeducazione sul funzionamento del disturbo dell’umore che viene effettuata con il paziente e la famiglia e la psicoterapia che si dimostra valida sia nella fase acuta che nella fase di mantenimento, in particolare nelle forme meno gravi, senza sintomi psicotici e bipolari, in tutte le fasce d’età.

Riguardo al secondo, i farmaci più efficaci sono gli Inibitori Selettivi della Ricaptazione della Serotonina (Selective Serotonine Reuptake Inhibitors o SSRI).

 


ISCRIZIONE ALL’EVENTO:


 

State of Mind © 2011-2022 Riproduzione riservata.

Messaggio pubblicitario