Glasser William

American psychiatrist

Leggi tutti gli articoli nei quali è citato Glasser William
Condividi

Dr. William GlasserDr. William Glasser

American psychiatrist

WIKIPEDIA: http://en.wikipedia.org/wiki/William_Glasser

WEBSITE – WILLIAM GLASSER INSTITUTE : http://wglasser.com/



Glasser William è citato nei seguenti articoli:

Il dolore acuto e prolungato nei neonati: ricerca esplorativa presso l’Unità Operativa Intensiva Patologia Neonatale di Padova
Neuroscienze

Il dolore acuto e prolungato nei neonati: ricerca esplorativa presso l’Unità Operativa Intensiva Patologia Neonatale di Padova

L’obiettivo principale dell’analisi esplorativa è quello di apportare un contributo alla ricerca nell’ ambito dello studio del dolore nei neonati prematuri.

Il Colloquio Psicologico: Come Agire nel Primo Colloquio #6

Il Colloquio Psicologico: Come Agire nel Primo Colloquio #6

Colloquio Psicologico: Il colloquio è composto anche di silenzi. A volte questi hanno una funzione terapeutica, altre volte sono sintomo di ostilità

Colloquio Psicologico: Come agire nel Primo Colloquio #5

Colloquio Psicologico: Come agire nel Primo Colloquio #5

Nel corso di un colloquio psicologico lo psicologo può spesso trovarsi nelle condizioni di fare una domanda. Alcuni autori suggeriscono di evitarle.

Colloquio Psicologico: Come agire nel Primo Colloquio #3

Colloquio Psicologico: Come agire nel Primo Colloquio #3

Colloquio Psicologico: raccogliere informazioni per valutare i progressi, concentrarsi nelle sessioni seguenti e programmare una strategia di intervento.

Colloquio Psicologico: Cosa Fare nel Primo Colloquio #4

Colloquio Psicologico: Cosa Fare nel Primo Colloquio #4

Colloquio Psicologico: psicologo e paziente si impegnano per il raggiungimento di specifici obiettivi attraverso l’uso di specifici strumenti.

Il Colloquio Psicologico: Cosa Fare nel Primo Colloquio #1

Il Colloquio Psicologico: Cosa Fare nel Primo Colloquio #1

Il Colloquio Psicologico: Cosa Fare nel Primo Colloquio. Raggiungere un quadro generale del paziente e costruire un rapporto di fiducia.

Il Colloquio Psicologico – La Comunicazione Terapeutica #2

Il Colloquio Psicologico – La Comunicazione Terapeutica #2

Non può esservi terapia senza fiducia. Questa deve essere il primo obiettivo di qualsiasi colloquio psicologico.

Messaggio pubblicitario