Maurilio Verdesca

Leggi tutti gli articoli di Maurilio Verdesca

Contatti

Articoli di Maurilio Verdesca

Il cervello ha una mente propria (2022): una mappa (meta)teorica per le psicoterapie – Recensione
Psicologia Psicoterapia

Il cervello ha una mente propria (2022): una mappa (meta)teorica per le psicoterapie – Recensione

Il volume di Holmes, intitolato ‘Il cervello ha una mente propria’, tenta di integrare la psicoanalisi con le scoperte derivanti dalla neurofisiologia

Il potere della discordia (2021) di Tronick e Gold – Recensione
Psicologia

Il potere della discordia (2021) di Tronick e Gold –  Recensione

Muovendo dal libro ‘Il potere della discordia’ l’intento dell’articolo è evidenziare il potere della discordia e come il conflitto rafforzi le relazioni

Il lupo della steppa, di H. Hesse – Recensione
Psicologia

Il lupo della steppa, di H. Hesse – Recensione

“Il lupo della steppa” è un romanzo drammatico, decisamente minuzioso nel tratteggiare lo scenario mentale del protagonista lungo il corso delle pagine

Le prigioni esistenziali in ‘America Latina’ (2022) – Recensione del film
Psicologia

Le prigioni esistenziali in ‘America Latina’ (2022) – Recensione del film

America Latina è un film tagliente e crudo in cui protagonista, un giorno come un altro, scende in cantina e vi trova una ragazza legata e imbavagliata

Facci caso (2020) di Gennaro Romagnoli – Recensione del libro
Psicologia

Facci caso (2020)  di Gennaro Romagnoli – Recensione del libro

“Facci caso” invita all’attenzione consapevole, ad esperire punti di vista inediti che permettano di fare ogni giorno un altro viaggio.

Il mondo evaporato e l’isolamento sociale nel Covid-19. Una riflessione empatico-esperienziale ispirata a Dissipatio H.G.
Attualità Cultura Psicologia

Il mondo evaporato e l’isolamento sociale nel Covid-19. Una riflessione empatico-esperienziale ispirata a Dissipatio H.G.

Evocare spunti emotivi con cui sintonizzarsi in merito ai vissuti d’isolamento sociale connessi al lockdown antipandemico a partire da “Dissipatio H.G”

Le forme vitali (2011) di Daniel Stern – Recensione del libro
Psicologia Psicoterapia

Le forme vitali (2011) di Daniel Stern – Recensione del libro

Le forme vitali di Daniel Stern è un libro di nicchia psiconalitica (ma non solo) che è destinato a far riflettere. Molto utile agli artisti e agli eclettici. Interessante per lo psicologo, necessario per chi lavora nel cinema perché centrato sul modo in cui percepiamo noi stessi e la realtà

Messaggio pubblicitario