Gessica Iannone

Leggi tutti gli articoli di Gessica Iannone
Condividi
Gessica Iannone

PSICOLOGA SESSUOLOGA

Libera Professionista
Membro del consiglio didattico della Scuola di Sessuologia di Bologna e socia in formazione A.I.T.F.

Iscritta all'Ordine Professionale degli Psicologi dell' Emilia-Romagna dal 2008, n° 5504

E-MAIL: gessica.iannone@gmail.com
TEL: (+39) 327/3215172
WEB: https://www.linkedin.com/pub/gessica-iannone/62/887/a47
STUDIO:  a Bologna



Contatti

Articoli di Gessica Iannone

Virtuale e familiare: come gestire l’utilizzo dei dispositivi tecnologici da parte dei bambini
Attualità Psicologia

Virtuale e familiare: come gestire l’utilizzo dei dispositivi tecnologici da parte dei bambini

Il tempo che i bambini passano davanti agli schermi non è tempo perso, ma in esso non vengono utilizzate le capacità innate per il gioco e adeguate all’età

Non essere cattivo: un film “familiare” – Cinema e psicologia
Attualità Cultura Psicologia

Non essere cattivo: un film “familiare” – Cinema e psicologia

Il film Non essere cattivo di Claudio Caligari può essere considerato un film familiare, in quanto tratta alcuni temi oscuri e vicini alla terapia familiare

Alcune madri non nascono mai: i vissuti di chi sceglie di non diventare madre
Psicologia

Alcune madri non nascono mai: i vissuti di chi sceglie di non diventare madre

I vissuti di chi sceglie di non diventare madre sono quelli della sofferenza e dell’incertezza, ma anche della consapevolezza e dell’autodeterminazione 

Silenzio e dialogo ai tempi di WhatsApp – Tecnologie e Psicologia
Cultura Psicologia

Silenzio e dialogo ai tempi di WhatsApp – Tecnologie e Psicologia

Tecnologia & Psicologia. Trascorrere troppo tempo a contatto con il proprio telefono può portare ansia e paura e piccole e grandi alterazioni dell’umore.

CyberSexual Addiction: quando il Sesso online da Dipendenza – Psicologia & CyberSex

CyberSexual Addiction: quando il Sesso online da Dipendenza – Psicologia & CyberSex

Cybersexual Addiction: rivolgersi compulsivamente a internet per trovare un partner o materiale erotico, come forma primaria di gratificazione sessuale…

Asessualità. Tra repulsione e indifferenza, lontano dal piacere.

Asessualità. Tra repulsione e indifferenza, lontano dal piacere.

Recentemente è emerso l’interesse scientifico per quello che vuole essere descritto come un fenomeno “nuovo”: l’asessualità, intesa come assenza di piacere.

Messaggio pubblicitario