Chiara Manfredi

Leggi tutti gli articoli di Chiara Manfredi
Condividi
Chiara Manfredi

PSICOLOGA COGNITIVO-COMPORTAMENTALE

Teaching Instructor, Sigmund Freud University Milano

Ricercatore, Istituto di Ricerca Studi Cognitivi, Modena, Italy

 

 

Iscritta all'Ordine degli Psicologi dell'Emilia Romagna  nr. 6773

MAILc.manfredi@studicognitivi.net

 

Dr.ssa Chiara Manfredi — Psicologa e psicoterapeuta, nel 2012 ha conseguito un Perfezionamento Cognitivo- Comportamentale in Sessuologia presso la Scuola di Specializzazione “Studi Cognitivi”. Nel 2015 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Psicologia e Scienze Statistiche e Sanitarie presso l’Università degli studi di

Pavia discutendo un progetto di ricerca sulla Love Addiction. È autrice e co-autrice di numerosi articoli scientifici pubblicati su riviste nazionali e

internazionali.

 

Attualmente è ricercatrice presso il Centro di Ricerca “Studi Cognitivi” e docente dei moduli “Psicoterapia e ricerca” Collabora con FANEP Onlus nella realizzazione di gruppi di sostegno per le famiglie di pazienti con disturbi alimentari, scrive per il webjournal State of Mind e lavora come libera professionista presso il Centro Clinico Modena Psicologica.



Contatti

Articoli di Chiara Manfredi

Essere un buon gruppo? Dipende dal fattore C!
Psicologia

Essere un buon gruppo? Dipende dal fattore C!

Lo studio dimostra che i gruppi che hanno risultati migliori in un compito, hanno risultati alti anche negli altri, sottendendo la presenza di un fattore C.

Attaccamento, regolazione emotiva e depressione: qual è la relazione tra queste componenti?
Psicologia Psicoterapia

Attaccamento, regolazione emotiva e depressione: qual è la relazione tra queste componenti?

La relazione tra attaccamento ansioso e presenza di sintomi depressivi passa per il tipo di strategia usata per gestire le emozioni, di tipo iper-attivo…

Meglio il dolore o la solitudine?
Psicologia

Meglio il dolore o la solitudine?

E’ difficile per le persone rimanere sole con i propri pensieri perchè siamo evoluzionisticamente portati a porre attenzione all’esterno anzichè all’interno

Be trusting, be healthy
Neuroscienze

Be trusting, be healthy

Secondo l’autrice le persone più ciniche intrattengono meno rapporti sociali e questa ridotta socialità potrebbe aumentare il rischio di demenza -Psicologia

Il ruolo delle Meta-emozioni e Credenze sulle emozioni – Congresso SITCC 2014
Psicoterapia

Il ruolo delle Meta-emozioni e Credenze sulle emozioni – Congresso SITCC 2014

Congresso SITCC 2014 – Il ruolo delle Meta-emozioni e Credenze sulle emozioni. Slides da simposi

Love Addiction, Personalità e Coppia – Congresso SITCC 2014
Psicoterapia

Love Addiction, Personalità e Coppia – Congresso SITCC 2014

Congresso SITCC 2014 Genova: Love addiction, Personalità e Coppia. Slides da simposi

Malessere e benessere: perché e come – Congresso SITCC 2014
Psicologia Psicoterapia

Malessere e benessere: perché e come – Congresso SITCC 2014

Congresso SITCC 2014 – Report dal simposio: Malessere e benessere: perché e come. Psicologia Psicoterapia

Il Cervello Empatico: la plenaria di Christian Keysers al Congresso SITCC 2014
Neuroscienze Psicoterapia

Il Cervello Empatico: la plenaria di Christian Keysers al Congresso SITCC 2014

Congresso SITCC 2014 – Neuroscienze: Sessione Plenaria del Prof. Keysers su Empatia, Neuroni Specchio e Psicopatia.

Il cervello a fumetti: il progetto Neurocomic di Matteo Farinella & Hana Roš – Recensione
Cultura Neuroscienze

Il cervello a fumetti: il progetto Neurocomic di Matteo Farinella & Hana Roš – Recensione

Neurocomic è il nome del progetto con cui il neuroscienziato Farinella ha riproposto, attraverso un racconto a fumetti, la struttura del sistema nervoso.

Twitta che ti passa (la relazione) – Psicologia dei Social Network
Psicologia

Twitta che ti passa (la relazione) – Psicologia dei Social Network

Pare che il tempo speso sul social network e i conflitti ad esso collegati influenzino negativamente le relazioni intime, mettendo a rischio la coppia

Self-discrepancy monitoring and its impact on depressed mood: an experimental investigation
Psicologia Psicoterapia

Self-discrepancy monitoring and its impact on depressed mood: an experimental investigation

Self-discrepancy monitoring and its impact on depressed mood: an experimental investigation – Slides presentate al Congresso SPR 2014 di Copenhagen

Gli uomini vengono da Marte (ma solo gli introversi ci possono tornare)
Psicologia

Gli uomini vengono da Marte (ma solo gli introversi ci possono tornare)

MarsOne & Psicologia: il progetto che mira a insidiare una colonia permanente sul pianeta rosso indirizzata rigorosamente a persone introverse

La Depressione e la Biologia all’SPR 2014 – Copenhagen
Neuroscienze Psicoterapia

Si è appena svolto a Copenhagen il 45° meeting annuale della SPR, uno dei panel ha approfondito il ruolo degli aspetti biologici nei disturbi depressivi.

Elementi di psicologia clinica di Franco Del Corno e Margherita Lang – Recensione
Psicoterapia

Elementi di psicologia clinica di Franco Del Corno e Margherita Lang – Recensione

Il testo descrive la teoria di riferimento, l’ambito di applicazione, le tecniche di assessment e le terapie ad oggi disponibili in psicologia clinica.

Fidati, sei intelligente! – Psicologia e relazioni interpersonali
Psicologia

Fidati, sei intelligente! – Psicologia e relazioni interpersonali

Una recente ricerca dell’Università di Oxford ha valutato la relazione che intercorre tra fiducia, intelligenza, felicità e salute.

Matrimonio: la felicità della coppia dipende dal marito (dopo una certa età)
Psicologia

Matrimonio: la felicità della coppia dipende dal marito (dopo una certa età)

Matrimonio:I risultati hanno mostrato differenze di genere nella relazione tra lo stato di salute, i tratti di personalità e la conflittualità nella coppia.

Lo smartphone: un’arma a doppio taglio per la produttività

Lo smartphone: un’arma a doppio taglio per la produttività

La percezione più o meno netta tra lavoro e vita privata modera la relazione tra uso dello smartphone e percezione dello stress legato al lavoro.

Saggezza, grandiosità… ma cosa caratterizza davvero un buon leader?

Saggezza, grandiosità… ma cosa caratterizza davvero un buon leader?

Sicuramente tratti narcisistici aumentano il magnetismo del leader, però può non rispettare o essere incapace a ottimizzare gli altri.

Messaggio pubblicitario