Astrid Giordano

Leggi tutti gli articoli di Astrid Giordano
Astrid Giordano

Psicologa Psicoterapeuta Psicodinamica

Psico-oncologa certificata dalla Società Italiana di Psico-oncologia (SIPO)

Iscritta all'Ordine degli Psicologi della Calabria nr. 1548 dal 29-07-2014

 

Contatti:

 

Di cosa mi occupo:

  • Psicoterapia individuale e di coppia
  • Problematiche affettive e relazionali
  • Psico-oncologia
  • Depressione
  • Ansia
  • Problemi di autostima
  • Elaborazione del lutto
  • Malattie terminali
  • Elaborazione delle separazioni
  • Superamento traumi/eventi stressanti
  • Problematiche di coppia
  • Psicologia dell'infanzia e dell'adolescenza
  • Consulenza psicologica online

 

Biografia

 

Sono una Psicologa Psicoterapeuta di orientamento Psicodinamico.

Sono specializzata in Psico-oncologia e Cure palliative e lavoro nel campo della malattia terminale. Svolgo la libera professione di psicologa/psicoterapeuta dal 2018 nelle città di Pisa e Livorno con pazienti adulti, adolescenti e coppie.

Ho lavorato per due anni come Responsabile di un Centro Diurno e all’interno di una Casa Famiglia per adulti con disabilità intellettiva.

Attualmente mi occupo del sostegno all’equipe, alle famiglie e ai pazienti affetti da Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA) all’interno di un reparto di Riabilitazione funzionale.



Contatti

Articoli di Astrid Giordano

La scrittura autobiografica nella condizione di malattia come ricerca e ricostruzione di un’identità perduta
Psicologia

La scrittura autobiografica nella condizione di malattia come ricerca e ricostruzione di un’identità perduta

La patografia è una forma di narrazione che aiuta a costruire nuove storie capaci di curare le ferite dell’anima causate dall’insorgere di una malattia

L’autorivelazione (self-disclosure) come strumento di lavoro del professionista sanitario
Psicologia Psicoterapia

L’autorivelazione (self-disclosure) come strumento di lavoro del professionista sanitario

L’uso dell’autorivelazione come intervento clinico e terapeutico deve essere guidato, oltre che dalle indicazioni tecniche, dal sentire del professionista

Le parole della malattia. L’ascolto empatico nella relazione medico-paziente
Psicologia

Le parole della malattia. L’ascolto empatico nella relazione medico-paziente

La medicina narrativa, attraverso lo sviluppo di un ascolto empatico, consente di individuare e gestire la sofferenza del paziente

Messaggio pubblicitario