expand_lessAPRI WIDGET

Fobie reali e realtà virtuali. Pratichiamo la Teoria – Video del Webinar organizzato da Scuola Cognitiva di Firenze

Negli ultimi anni si è utilizzata la realtà virtuale per trattare con successo le fobie, accompagnando le persone nelle loro esperienze temute.

Di Redazione

Pubblicato il 18 Mar. 2021

La Scuola Cognitiva di Firenze, in collaborazione con Studi Cognitivi, organizza un ciclo di webinar formativi e di confronto fra modelli. Ogni incontro tratta un argomento di interesse clinico con una particolare attenzione alla pratica. Pubblichiamo per i nostri lettori il video del webinar su fobie e realtà virtuali.

 

“Un ascensore di vetro mostra la città sotto i tuoi piedi mentre sale fino al 49esimo piano, a circa 150 metri di altezza”

“I motori si accendono, il rombo cresce in tutta la cabina, il comandante annuncia la partenza del volo di lì a pochi secondi, mentre fuori dal finestrino scorre veloce la pista di decollo”.

Per molte persone scene di questo tipo costituiscono qualcosa di familiare. Per altre invece sono esperienze spaventose, che basta immaginare per provare ansia fino al panico. La paura di volare o delle altezze, infatti, così come la paura di spazi chiusi o di parlare in pubblico, sono molto diffuse e possono provocare disagi e limitazioni sociali e lavorative.

Negli ultimi anni è possibile curare queste e altre condizioni di fobia usando la tecnologia della Realtà Virtuale, con la quale possiamo accompagnare le persone nelle loro esperienze temute in modo graduale e controllato, economico e sicuro, fino a farle familiarizzare con le proprie paure e imparare a superarle.

Durante l’incontro è stato mostrato un apparato di Realtà Virtuale per la psicoterapia, per fare esperienza concreta di quali sono le caratteristiche peculiari di questo innovativo intervento.

 

FOBIE REALI E REALTÀ VIRTUALI

Guarda il video integrale del webinar:

 

SCOPRI I PROSSIMI EVENTI IN PROGRAMMA >> CLICCA QUI

SCUOLA COGNITIVA DI FIRENZE >> SCOPRI DI PIU’

Si parla di:
Categorie
CONSIGLIATO DALLA REDAZIONE
Autismo: il trattamento delle fobie specifiche attraverso la realtà virtuale
Virtual Reality: trattare le fobie nei pazienti con disturbo dello spettro autistico

Le nuove tecnologie e i moderni applicativi di realtà virtuale aprono nuove prospettive nel trattamento di numerosi disturbi, tra cui anche l'autismo.

ARTICOLI CORRELATI
Curare i bambini ansiosi con la CBT

I disturbi d'ansia possono insorgere anche in età evolutiva: come è possibile aiutare i bambini a superare l’ansia?

Realtà Virtuale e Disturbi della Nutrizione e dell’Alimentazione: lo stato dell’arte

Numerosi studi si sono occupati di indagare e trattare la sintomatologia dei disturbi alimentari utilizzando strumenti di realtà virtuale

cancel