Trauma e stress psicosociale modificano il nostro sistema dopaminergico? 

Sperimentare stress psicosociali o eventi traumatici ha effetti sulla salute mentale che sembrano essere legati a modificazioni del sistema dopaminergico

ID Articolo: 170415 - Pubblicato il: 02 dicembre 2019
Trauma e stress psicosociale modificano il nostro sistema dopaminergico? 
Messaggio pubblicitario SFU Magistrale
Condividi

Non è ancora chiaro il meccanismo tramite il quale stress acuti inducano un’attivazione del sistema dopaminergico, ma anche un unico evento stressante può modificare il sistema dopaminergico, alterando così la responsività dell’individuo a futuri stimoli. 

 

Messaggio pubblicitario Quando si parla di avversità psicosociali ci si può riferire o a traumi veri e propri, quindi situazioni nelle quali la vita della persona è stata messa a repentaglio, o ha subito gravi lesioni/violenze, oppure a stress psicosociale, quindi situazioni come l’abbandono, la perdita di un familiare, i cambiamenti di lavoro.

È noto in letteratura che gli eventi traumatici aumentano il rischio di disturbi mentali (Carlsson&Carlsson, 1990); sembrerebbe che questa vulnerabilità nelle persone traumatizzate sia data da un’alterazione delle vie dopaminergiche (Bloomfiedl et al., 2019).

La dopamina è un neurotrasmettitore che è principalmente coinvolto nei meccanismi di ricompensa, quindi stimoli come il sesso, il cibo e sostanze stupefacenti provocano un rilascio di dopamina, aumentando così la ricerca di questi stimoli da parte dell’individuo; viene rilasciata dalla substantia nigra ed inoltre è in relazione con il sistema nervoso simpatico, causando l’accelerazione del battito cardiaco, oppure l’aumento della pressione sanguigna (Kapur& Mann, 1992).

Non è ancora chiaro il meccanismo tramite il quale stress acuti inducano un’attivazione del sistema dopaminergico, ma è risaputo che anche un solo ed unico evento stressante è in grado di modificare il sistema dopaminergico, andando così ad alterare la responsività dell’individuo a futuri stimoli.

Messaggio pubblicitario Gli individui traumatizzati percepiscono la minaccia in maniera più intensa ed esagerata, rispetto ad individui che non hanno subito traumi; inoltre la produzione della dopamina sembra essere maggiore negli individui con una storia di traumi (Kapur& Mann, 1992).

Anche la risposta dell’asse ipotalamo ipofisi surrene (HPA), che è la risposta del corpo allo stress prolungato, sembra essere alterata; l’attivazione di quest’asse porta alla produzione del cortisolo, noto come ormone dello stress.

Il sistema dopaminergico, oltre ad essere alterato nei soggetti traumatizzati, è alterato anche nelle persone che fanno esperienza di stress psicosociale, andando così a compromettere la percezione della minaccia – che verrà percepita con più intensità, rispetto ad un soggetto con un sistema dopaminergico nella norma – ed aumentando la vulnerabilità dell’individuo a sviluppare disturbi mentali, come ad esempio, ma non solo, la depressione, la schizofrenia e i disturbi di addiction (Bloomfiedl et al., 2019).

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 5, media: 4,20 su 5)

Consigliato dalla redazione

Lo stress, i livelli di cortisolo e gli effetti del litio sulla salute mentale

Lo stress, i livelli di cortisolo e gli effetti del litio sulla salute mentale

Il trattamento precoce e continuo con il litio può avere degli effetti positivi sul decorso dell'ipocortisolismo, cioè bassi livelli di cortisolo.

Bibliografia

  • Bloomfield, M. A., McCutcheon, R. A., Kempton, M., Freeman, T. P., &Howes, O. (2019). The effects of psychosocial stress on dopaminergic function and the acute stress response. eLife, 8.
  • Kapur, S., & Mann, J. J. (1992). Role of the dopaminergicsystem in depression. Biologicalpsychiatry, 32(1), 1-17.
  • Carlsson, M., & Carlsson, A. (1990). Schizophrenia: a subcortical neurotransmitter imbalance syndrome? Schizophrenia bulletin, 16(3), 425-432.
State of Mind © 2011-2019 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario

Argomenti

Scritto da

Categorie

Messaggio pubblicitario