expand_lessAPRI WIDGET

Seduzione e tradimento (2018) di Mirella Baldassarre – Recensione del libro

In Seduzione e tradimento l’autrice dona al proprio lettore un viaggio attraverso le esperienze emotive della seduzione e del tradimento

Di Massimo Amabili

Pubblicato il 04 Lug. 2019

Aggiornato il 17 Lug. 2019 10:22

Seduzione e tradimento è un libro che tratta di legami, osservando l’amore attraverso i territori sconfinati della paura, della gelosia e della vergogna. L’amore come fonte di felicità e di malessere: sorprendente fonte di energia che alimenta la vita, può portare talvolta ad atroci sofferenze.

 

E questo accade quando donne e uomini violenti e bugiardi agiscono da traditori, impostori, veri truffatori dei sentimenti, artefici dei delitti del cuore. Instaurando instancabili reti comunicative e di comportamento, basate sulla manipolazione con cui avviluppano e feriscono le vite altrui, questi uomini e queste donne a volte arrivano fino a distruggerle, per un vantaggio personale.

Sono le situazioni in cui l’amore si trasforma da energia di vita in quella di morte, a volte incontenibile, tanto che il corpo reagisce con dolore, fino a mobilitare i propri organi, somatizzando, ammalandosi.

Seduzione e tradimento – Un’analisi profonda nella psiche individuale e nelle dinamiche di coppia

L’autrice dona al proprio lettore, attraverso riferimenti in chiara ottica psicoanalitica, un viaggio attraverso le esperienze emotive della seduzione e del tradimento, mostrando come le persone che attuano strategie perverse del relazionarsi, si nutrano della vitalità altrui ricorrendo alla manipolazione: attraverso le relazioni umane, da cui traggono energia per ricaricarsi, rafforzare la propria onnipotenza, intrappolano l’altro in una morsa perversa, prevaricandolo e aumentandone la sensazione di inferiorità.

Illuminando i processi psichici sottostanti il tradimento, nella mente del tradito e del traditore, l’autrice del libro Seduzione e tradimento sottolinea come sia fondamentale, per una profonda comprensione delle situazioni che possono generarsi in una coppia che fronteggia questo vissuto, considerare tutti gli elementi che giocano un ruolo: la personalità, la sua organizzazione interna, la maturità raggiunta, i sentimenti e le caratteristiche individuali dei partner della coppia.

Questo perché al di là del tradimento, esiste una serie di insoddisfazioni celate che spingono alla ricerca di qualcun altro, al di fuori, che significa dichiarare l’affermarsi di una nuova ricerca emotiva. E’ molto diverso avere un flirt, dallo strutturare una vera relazione, che s’impone come una triangolazione.

L’infedeltà scopre le fragilità, le frustrazioni subite da ciascuno, una specie di terremoto psichico che può travolgere l’esistenza delle stesse coppie, delle famiglie, coinvolgendo i figli in lotte intestine, cruenti, a causa delle caratteristiche di personalità dei partner, che non essendosi veramente incontrati, non riescono a separarsi.

Si parla di:
Categorie
SCRITTO DA
Massimo Amabili
Massimo Amabili

Psicologo e Psicoterapeuta specializzato in Psicoterapia Cognitiva e Cognitivo-Comportamentale.

Tutti gli articoli
RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI
  • Baldassarre M. (2018) Seduzione e tradimento. Alpes
CONSIGLIATO DALLA REDAZIONE
Seduzione e tradimento di Mirella Baldassarre - Recensione del libro
Seduzione e tradimento (2018) di Mirella Baldassarre: i legami sentimentali dall’amore al dolore – Recensione del libro

Seduzione e tradimento passa in rassegna il processo che dall’amore, emozione che lega profondamente due persone, porta allo sviluppo di legami diversi

ARTICOLI CORRELATI
Disturbi Alimentari e ritiro sociale: quali connessioni?

Un recente studio ha rivelato che la presenza del ritiro sociale nei Disturbi Alimentari sembra intensificare la gravità dei sintomi

Come e perché le amicizie finiscono

Riguardo ai fattori e alle condotte determinanti la rottura delle amicizie in età adulta, la letteratura sembra essere alquanto sprovvista di ricerche

cancel