inTherapy

L’amore può essere eterno? Un video emozionante del regista Michele Pastrello

Il regista Pastrello ha girato un video emozionante per mostrare come l'amore possa essere eterno e continuare anche quando la persona amata non c'è più.

ID Articolo: 152071 - Pubblicato il: 14 febbraio 2018
L’amore può essere eterno? Un video emozionante del regista Michele Pastrello
Messaggio pubblicitario SFU 2020
Condividi

Il benessere di un partner continua ad essere influenzato dall’altro anche dopo la morte di uno dei due, con la stessa intensità di quando era in vita.” Parola di Kyle Bourassa, il ricercatore dell’università dell’Arizona che ha pubblicato uno studio su Psychological Science a proposito dell’ amore che dura per sempre.

Michele Pastrello

 

L’ amore eterno: un video di Michele Pastrello

Messaggio pubblicitario L’ amore dunque oltrepassa le barriere del tempo? Il regista Michele Pastrello propone la sua riflessione nel nuovo video emozionale e introspettivo Nexŭs (dal latino, “legame”). Il video inizia con una citazione da una famosa opera di Wilde: “Se non ci metti troppo, t’aspetterò per tutta la vita.” Un uomo anziano, nella sua vecchia casa, il mattino si alza, si veste elegantemente ed ogni giorno si prende cura del ricordo di una persona. Di una donna. E delle tracce della sua presenza. Un amore ancora intatto, fatto di tatto, di olfatto, di gesti, di riti. E di attesa e di essenza.

Dal video Nexus

Nexŭs è un video che pone domande che riguardano tutti: cosa rimane dell’amore quando la persona amata non c’è più? Domande a cui anche la scienza cerca di dare delle risposte. Ci hanno provato gli studi della neuroscienziata Bianca P. Acevedo che, con macchine per la risonanza magnetica, ha registrato l’attività cerebrale di innamorati di fronte a una foto di un amore lontano; ed è recente lo studio su un gruppo di anziani vedovi ad opera del ricercatore Kyle Bourassa dell’università dell’Arizona, in cui si asserisce che “le persone alle quali teniamo continuano a influenzare la nostra vita anche dopo essere morte“.

GUARDA IL VIDEO:

Nexŭs mette in emozionanti immagini l’attesa di un uomo anziano che aspetta (inconsapevole) il giorno in cui forse rincontrerà la sua amata. E che, in questa sospensione rituale, continuerà ad amarla. Nexus riassume quanto asseriva il filosofo austriaco Martin Buber: “La nostra autentica missione in questo mondo in cui siamo stati posti non può essere in alcun caso quella di voltare le spalle alle cose e agli esseri che incontriamo e che attirano il nostro cuore; al contrario, è proprio quella di entrare in contatto, attraverso la santificazione del legame che ci unisce a loro, con ciò che in essi si manifesta come bellezza, sensazione di benessere, godimento“.

Nexus Michele Pastrello video

 

Messaggio pubblicitario L’amore, per la scienza almeno, è qualcosa di oscuro, per la Fisica non è né definibile né misurabile. Ma per il rinomato psicologo Abraham Maslow, il vero amore è il Being Love, cioè l’amore per essenza dell’altro. Maslow, noto per la Piramide di Maslow (la teoria per la gerarchizzazione dei bisogni per l’essere umano), nel 1962 asseriva di fronte allo scetticismo sull’incontrovertibile importanza dell’amore nella vita: a nessuno verrebbe in mente di porre in dubbio l’affermazione che l’uomo ha bisogno di iodio o di vitamina C. Vi ricordo che le prove del fatto che si ha bisogno d’amore sono esattamente del medesimo tipo.

Girato dal regista veneto Michele Pastrello, il micromovie ha una ulteriore peculiarità: ad interpretare l’anziano protagonista è il padre del regista stesso. Si chiama Angelo, ha 82 anni e non ha mai recitato prima in vita sua. Ma forse, tra le mura della sua casa, non c’è così tanto da recitare. Solo da ricordare.

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 5, media: 3,60 su 5)

Consigliato dalla redazione

Amore e familiarità . - Immagini: © Maksim Samasiuk - Fotolia.com

Amore e Familiarità: una questione di Attaccamento

L’amore, spettacolo affettivo di particolare bellezza, si manifesta in tutte le sue espressioni più sublimi verso una persona, scelta accuratamente.

Bibliografia

  • Acevedo B, Aron A (2009) Does a Long-Term Relationship Kill Romantic Love? Review of General Psychology 13(1) · March 2009
    DOI: 10.1037/a0014226 https://www.researchgate.net/publication/228632966_Does_a_Long-Term_Relationship_Kill_Romantic_Love
  • Bourassa, K. J., Knowles, L., Sbarra, D. A. O’Connor, M. (2016). Absent, but not gone: Interdependence in couples’ quality of life persists after a partner’s death. Psychological Science, 27(2), 270-281. doi:10.1177/0956797615618968
  • Grinstead, David. (2015). The Psychology of Abraham Maslow. 10.13140/RG.2.1.4697.0407. https://www.researchgate.net/publication/274958304_The_Psychology_of_Abraham_Maslow
  • Maslow, A. (1976). The Farther Reaches of Human Nature. New York, NY: Penguin
  • Maslow, A. (1968). Toward a Psychology of Being. New York, NY: Van Nostrand Reinhold.
State of Mind © 2011-2021 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario

Scritto da

Università e centri di ricerca

Riviste scientifiche

Messaggio pubblicitario