Centri Clinici

Burnout nei medici specializzandi: uno studio su tre scuole del Policlinico Umberto I di Roma

Il presente articolo illustra la ricerca sul burnout effettuata presso tre corsi di specializzazione di medicina dell’Università La Sapienza di Roma.

ID Articolo: 116601 - Pubblicato il: 12 gennaio 2016
Burnout nei medici specializzandi: uno studio su tre scuole del Policlinico Umberto I di Roma
Messaggio pubblicitario SFU 2020
Condividi

Questo articolo ha partecipato al Premio State of Mind 2014 Sezione Junior

Burnout nei medici specializzandi: uno studio su tre scuole del Policlinico Umberto I di Roma

Autore: Rosanna Ciuffo (Università La Sapienza di Roma)

 

Abstract

Con il termine burnout è stato descritto il malessere psico-sociale che nasce da un impegno eccessivo nel lavoro, l’esito patologico di un processo stressogeno che colpisce le helping profession qualora queste non gestiscano in maniera adeguata le proprie aspettative professionali e i carichi psicologici eccessivi che il loro impegno lavorativo li può portare ad assumere. Il presente articolo illustra la ricerca sul burnout effettuata presso tre corsi di specializzazione di medicina dell’Università ‘La Sapienza’ di Roma, alla quale hanno partecipato un gruppo di medici specializzandi appartenenti alle scuole di Malattie dell’Apparato Cardiovascolare, Medicina Interna e Anestesia, Rianimazione e Terapia Intensiva.

Messaggio pubblicitario Gli scopi della ricerca sono stati quello di esaminare le eventuali differenze, rispetto al genere, al corso di specializzazione frequentato e all’anno di iscrizione, del gruppo di medici specializzandi che ha partecipato alla ricerca e quello di esaminare le associazioni delle dimensioni del burnout con le dimensioni del modello Job Demand-Control-Support di Karasek e Theorell al fine di indagare l’eventuale miglioramento euristico del modello con l’inclusione delle dimensioni individuali di autoefficacia accademica e recovery self efficacy. L’ipotesi di avere risultati differenti rispetto al genere e alla scuola degli specializzandi è stata confermata. Non è stata confermata, invece, l’ipotesi che fosse presente un effetto reality shock. Il job demands risulta maggiormente associato con le dimensioni esaurimento emotivo e depersonalizzazione, mentre il controllo risulta associato con la realizzazione personale. Le dimensioni individuali di autoefficacia accademica e recovery self efficacy aumentano la predittività del modello JD-C-S.

 

Abstract (English)

The term burnout was featured on the psycho- social malaise that stems from an over-commitment in the work, the result of a pathological process stressor that affects the helping profession if they do not manage properly their professional expectations and psychological loads excessive that their work commitments may lead them to assume. This article describes research on burnout carried out at three courses of specialization of Medicine, University “La Sapienza” of Rome, which was attended by a group of medical specialists belonging to the schools of Cardiovascular Diseases , Internal Medicine and Anesthesiology and Intensive Care .

The aims of the study were to examine any differences with respect to gender, specialization course attended and year of enrollment , the group of medical specialists who participated in the research and to examine the associations of the dimensions of burnout with the size of the model Job Demand -Control -Support Karasek and Theorell in order to investigate the possible improvement of the heuristic model with the inclusion of the individual dimensions of academic self-efficacy and recovery self -efficacy . The idea of having different results with respect to gender and the graduate school has been confirmed. Has not been confirmed , however, the hypothesis that there was an effect of reality shock. Job demands is more associated with the size of emotional exhaustion and depersonalization, while control is associated with personal fulfillment. individual dimensions of academic self-efficacy and recovery self -efficacy increase the predictability of the model JD -CS.

 

Keywords: burnout, demand, control, self-efficacy, recovery

 

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 20, media: 4,50 su 5)

Consigliato dalla redazione

Immagine: Fotolia_44159273_Burnout e insegnamento: come combattere lo stress dell'insegnante

Burnout e insegnamento: come combattere lo stress dell'insegnante

Il burnout indica una condizione di stress lavorativo protratto e intenso che determina un logorio psicofisico, associato a demotivazione e disinteresse.
State of Mind © 2011-2021 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario

Argomenti

Scritto da

Messaggio pubblicitario