Duke University

Condividi

Duke University è citata nei seguenti articoli:

Genitori in carcere: le conseguenze a lungo termine sui figli
Psicologia

Genitori in carcere: le conseguenze a lungo termine sui figli

Uno studio ha lo scopo di indagare il legame tra detenzione genitoriale e il futuro dei figli in ambito sanitario, legale, finanziario e sociale.

La nuova frontiera sull’origine della malattia di Parkinson
Neuroscienze

La nuova frontiera sull’origine della malattia di Parkinson

Alcuni ricercatori hanno individuato un nuovo meccanismo delle cellule endocrine nell’intestino che potrebbe essere all’origine della malattia di Parkinson.

Tecnologia digitale nelle nostre vite: tra rischi e opportunità
Psicologia

Tecnologia digitale nelle nostre vite: tra rischi e opportunità

Uno studio ha dimostrato come l’utilizzo eccessivo della tecnologia da parte degli adolescenti possa aumentare il rischio di problemi di salute mentale

Il DSM 5 e la diagnosi di Depressione Maggiore: dove è finito il diritto di soffrire?
Psichiatria Psicologia

Il DSM 5 e la diagnosi di Depressione Maggiore: dove è finito il diritto di soffrire?

Diagnosi di Depressione Maggiore in concomitanza al lutto era fatta, nel DSM-IV, con sintomi aggiuntivi elencati nel criterio E. Cosa è cambiato nel DSM 5?

Dognition: il website per scoprire quanto è intelligente il nostro cane
Psicologia

Dognition: il website per scoprire quanto è intelligente il nostro cane

Il Dott. Hare, antropologo evoluzionista, ha creato Dognition, un sito web che aiuta i cinofili a capire meglio la mente del loro amico a quattro zampe.

Il Cervello Universale (2013) di Miguel Nicolelis – Neuroscienze & Tecnologia
Neuroscienze

Il Cervello Universale (2013) di Miguel Nicolelis – Neuroscienze & Tecnologia

Il libro racconta i passi più importanti della recente storia delle neuroscienze, trasmettendo entusiasmo e fiducia nel connubio tra tecnologia e cervello

Il contagio dello sbadiglio: questione di empatia?
Psicologia

Il contagio dello sbadiglio: questione di empatia?

Vedere qualcuno sbadigliare può portarci a riprodurre lo stesso comportamento. Per diversi studiosi il contagio è dovuto all’empatia, sarà davvero così?

Cannabis nell’Adolescenza & Deficit Cognitivi Permanenti

Cannabis nell’Adolescenza & Deficit Cognitivi Permanenti

L’uso persistente di cannabis prima dei 18 anni provoca danni cognitivi permanenti alle funzioni intellettive, attentive e mnestiche.

Messaggio pubblicitario