I VIDEOGAMES, TRA OPPORTUNITA’ E RISCHI

Giovedì dell'adolescenza: educazione ai videogiochi. Evento in diretta streaming organizzato dalla sede Studi Cognitivi di Rimini.

20 Gennaio 2022
Inizia il20 Gennaio alle 20:45
Finisce il20 Gennaio alle 21:45
Rivolto aaltro
Località Evento in diretta streaming
,

Vai alla mappa
Prezzo Gratuito previa iscrizione
ContattoSegreteria
Telefono331 7372162 - 0541 1743055
Materiale Informativo Scarica


Questi sono interrogativi molto comuni che nascono da un rapporto indiretto con il videogioco, visto come un ostacolo tra figlio e figura genitoriale o come sostituto tecnologico al “classico” divertimento all’aperto.

In questo senso è importante una educazione ai videogiochi, visti non solo come strumenti di intrattenimento o evasione dalla realtà, ma anzi come un tramite per riconoscere e prendere consapevolezza delle proprie emozioni e dei pensieri che esso suscita nel giocatore.

L’educazione ai videogames è importante sia per i ragazzi che per i genitori: ai primi verrebbero forniti gli strumenti necessari per utilizzare coscientemente e al meglio questi strumenti, mentre i genitori avrebbero a disposizione nuove conoscenze e modalità di relazione con i propri figli.

L’intervento sarà condotto dal Dr. Roberto Desiderio, psicologo e psicoterapueta cognitivo-comportamentale, specializzato in DBT, CPP e geek therapy.

I giovedì dell’adolescenza sono organizzati dalla Dr.ssa Valeria Valenti, psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale e Dirigente Psicologa presso Asur Marche, e dalla Dr.ssa Sara Alighieri, psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale e Dirigente Psicologa presso NPIA ospedaliera Ausl Rimini


L’evento è gratuito previa iscrizione all’indirizzo segreteria@stcc-rimini.it o ai numeri 3317372162 e 05411743055.


Come raggiungere l'evento
Torna in cima
State of Mind © 2011-2022 Riproduzione riservata.

Messaggio pubblicitario