Terapia cognitivo comportamentale delle dipendenze comportamentali – Workshop online avanzato, Maggio 2023

Tecniche di intervento per il gambling e le dipendenze da videogiochi online, internet, smartphone, social, sesso e shopping. Maggio 2023

12 Maggio 2023
Inizia il12 Maggio
Finisce il27 Maggio
Evento
Rivolto apsicoterapeuti,medici e psichiatri
Località Diretta streaming


Prezzo Vedi dettagli evento Iscrizione
ContattoIPSICO - Istituto di Psicologia e Psicoterapia Comportamentale e Cognitiva
Telefono0552466460

CBT delle dipendenze comportamentali - Workshop online avanzato

Strategie e tecniche di assessment e intervento per il gioco d’azzardo patologico e le dipendenze da videogiochi online, da internet, da smartphone, da social network, da sesso e da shopping

Workshop ECM online, dal 12 al 27 Maggio 2023

 

Lo sviluppo di una dipendenza patologica è un fenomeno multidimensionale, dalla causalità complessa, determinato dalla combinazione tra fattori di vulnerabilità e precipitanti. La CBT delle dipendenze patologiche nasce dal contributo fornito da K. Carroll, la prima a utilizzare i concetti della terapia Cognitivo-Comportamentale adattandoli al trattamento dei pazienti con dipendenza da sostanze. Il meccanismo che interviene nella dipendenza comportamentale (ad esempio da gioco, da shopping o da sesso) è similare a quello che connota la dipendenza da sostanza (con craving, assuefazione, tolleranza ed astinenza…) determinando un quadro fenomenologicamente molto simile.

L’approccio Cognitivo-Comportamentale considera il comportamento di dipendenza come un “coping maladattivo” (strategia non funzionale di risoluzione di un problema) appreso all’interno di una specifica storia familiare e/o in un determinato ambiente socio-culturale. La CBT per il trattamento della dipendenza comportamentale si basa su una fase preliminare di valutazione psicodiagnostica e di assessment specifico mirata a costruire la concettualizzazione del caso e la definizione degli obiettivi di intervento.

A questa fase segue quella di intervento (con psico-educazione sulla dipendenza; analisi funzionale del comportamento; individuazione degli stimoli “trigger”; rimozione degli stimoli condizionati; intervento motivazionale; gestione del craving; intervento cognitivo). Inoltre il trattamento consta di strategie comportamentali di esposizione e fronteggiamento degli stimoli (interni o esterni) tipicamente connessi al comportamento disfunzionale di dipendenza. Queste strategie standard sono poi da integrare con un intervento di coinvolgimento, psico-educazione e sostegno ai familiari che presenta le sue specificità, tutti aspetti che saranno oggetto del seminario.

Docente

Dott.ssa Giulia Calamai – IPSICO, Firenze

Quota d’iscrizione ed ECM

€ 240,00 (196,72+IVA). La quota è ridotta a € 220,00 (€ 180,33+IVA) per i soci CBT-Italia. La quota d’iscrizione deve essere versata anticipatamente al momento dell’iscrizione stessa. In caso di rinuncia durante lo svolgimento del workshop o oltre trenta giorni prima del suo inizio, sarà comunque dovuta l’intera quota di frequenza. Previsti 20 crediti ECM per l’anno 2023

Destinatari

Il workshop è aperto agli psicologi-psicoterapeuti (anche in formazione) e ai medici (psichiatri o neuropsichiatri infantili). Si svolgerà con un massimo di 100 partecipanti.

Metodologia didattica

Il workshop verrà erogato online, tramite piattaforma webinar Zoom.us, liberamente accessibile a tutti e gratuita. I partecipanti riceveranno prima dell’evento istruzioni dettagliate su come scaricare il software (per PC, MAC, tablet o cellulare) ed entrare nell’aula virtuale per assistere al workshop interattivo. Tutti i partecipanti potranno intervenire, porre domande al docente, visionare eventuali materiali condivisi, come se il workshop si svolgesse in presenza. Sono sufficienti un dispositivo adeguato, meglio se munito di cuffie, e una buona e stabile connessione Internet, meglio se in fibra. Tutte le lezioni sono in diretta streaming. Sarà comunque disponibile una registrazione per i 30 giorni successivi, per poter recuperare eventuali assenze in differita.

Le 20 ore di formazione saranno così distribuite:

  • 12 maggio 2023 (ore 14-18)
  • 13 maggio 2023 (ore 9-13)
  • 26 maggio 2023 (ore 9-18)
  • 27 maggio (ore 9-13)

Attestato

Nei giorni successivi verrà inviato tramite email un attestato di partecipazione al training. Sono previsti 20 crediti ECM per l’anno 2023.

 

Per saperne di più:

Visita la pagina ufficiale dell’evento
Iscrizione online
Programma dettagliato

 

State of Mind © 2011-2023 Riproduzione riservata.

Messaggio pubblicitario