Martina Lattanzi

Leggi tutti gli articoli di Martina Lattanzi
Condividi
Martina Lattanzi

Psicologa
Operatrice di Training Autogeno
Psicoterapeuta Cognitivo- comportamentale in formazione

e-mail: marten27@libero.it / m.lattanzi@psypec.it
siti: it.linkedin.com/in/lattanzimartina

Biografia:

Sono iscritta all'Ordine degli Psicologi della Regione Marche n°2557, dopo aver conseguito la laurea in Psicologia Clinica all'Università di Bologna con voto 110/110 e lode. Mi sono formata come peratrice di tecniche di rilassamento, in particolare sul Training Autogeno. Durante il mio percorso di formazione ho svolto diversi tirocini, con bambini e adolescenti, con adulti in una comunità psichiatrica residenziale (6 mesi). Attualmente svolgo attività di supporto psicologico a pazienti oncologici presso una Casa di Cura e presso il consultorio di Civitanova Marche. Mi interesso di psicosomatica e collaboro insieme a medici di base.



Contatti

Articoli di Martina Lattanzi

La dipendenza da nicotina e possibili interventi terapeutici
Psicologia Psicoterapia

La dipendenza da nicotina e possibili interventi terapeutici

Dipendenza da nicotina: interventi terapeutici cognitivi e metacognitivi associati alla terapia farmacologica possono aiutare a superare la dipendenza

L’influenza della relazione di attaccamento sullo sviluppo di malattie
Psicologia

L’influenza della relazione di attaccamento sullo sviluppo di malattie

Come la relazione di attaccamento si ripercuote sulla crescita del bambino? Qual è la sua influenza sullo sviluppo di malattie somatiche nei più piccoli?

Occhio per occhio o porgi l’altra guancia? Perdono e vendetta a confronto
Psicologia

Occhio per occhio o porgi l’altra guancia? Perdono e vendetta a confronto

La vendetta non è sempre una soluzione al problema, anzi acuisce la sofferenza psicologica. Per uscire da questa spirale negativa sarebbe meglio perdonare.

Psiconcologia: affrontare la malattia oncologica
Psicologia Psicoterapia

Psiconcologia: affrontare la malattia oncologica

Ogni paziente vive la malattia in modo soggettivo: si attiva un processo di adattamento che comporta una trasformazione radicale nella vita del paziente

Messaggio pubblicitario