Elena Tonazzolli

Leggi tutti gli articoli di Elena Tonazzolli
Condividi

Mi sono laureata in Scienze Psicologiche dello Sviluppo e dell’Educazione e successivamente ho conseguito la laurea specialistica in Psicologia Clinica presso l’Università degli Studi di Padova. Durante il mio percorso di formazione presso il Servizio di Neuropsichiatria Infantile, Psicologia e Riabilitazione per l’Età Evolutiva dell’ULSS 15 “Alta Padovana”, ho potuto approfondire il metodo diagnostico e gli strumenti clinici per la valutazione dei principali disturbi dell’età evolutiva.

Lavoro con bambini e adolescenti in ambito clinico, con l’obiettivo di aiutarli a superare difficoltà e ostacoli che incontrano durante la crescita, coinvolgendo i genitori con percorsi di supporto alla genitorialità. Collaboro inoltre con alcuni istituti scolastici del territorio con progetti di educazione affettiva ed emotiva e percorsi di promozione ed educazione alla salute.

Nel 2016 ho cominciato un percorso di specializzazione in psicoterapia cognitivo comportamentale presso la Scuola di Specializzazione Quadriennale "Psicoterapia Cognitiva e Ricerca" di Bolzano e mi sono avvicinata alle tecniche cognitivo comportamentali di “terza ondata” che prevedono l’utilizzo della Mindfulness.



Contatti

  • Telefono: 3408629497
  • Studio: via Lavisotto, 117 Trento
  • Iscrizione all'ordine professionale: Ordine degli Psicologi di Trento

Articoli di Elena Tonazzolli

Buonanotte, dormi bene! – L’importanza del sonno per gli adolescenti
Psicologia

Buonanotte, dormi bene! – L’importanza del sonno per gli adolescenti

La carenza di sonno sembra essere tipica dell’adolescenza e diversi studi si sono occupati dell’argomento indagandone nello specifico gli effetti.

Educazione sessuale ed affettiva a scuola: Italia ed Europa a confronto
Psicologia

Educazione sessuale ed affettiva a scuola: Italia ed Europa a confronto

L’ educazione sessuale dovrebbe includere l’educazione emotiva ed affettiva, per un’aspetto, quello della sessualità, che è parte integrante della salute e del benessere di ogni individuo. In Italia è consigliata ma non obbligatoria come altre materie scolastiche

Strategie di prevenzione del gioco d’azzardo patologico: progetti attuati in Trentino Alto-Adige
Psicologia

Strategie di prevenzione del gioco d’azzardo patologico: progetti attuati in Trentino Alto-Adige

I lavori intrapresi in Trentino Alto Adige contro il gioco d’azzardo patologico sono un tentativo di prevenzione globale su diverse dimensioni.

Messaggio pubblicitario