Messaggio pubblicitario

L’addio a Rodolfo de Bernart, tra i più noti esponenti della psicoterapia sistemico familiare

Rodolfo de Bernart è stato tra i più noti esponenti della terapia sistemico familiare e socio fondatore dell'Istituto di Terapia Familiare di Firenze

ID Articolo: 162871 - Pubblicato il: 20 febbraio 2019
L’addio a Rodolfo de Bernart, tra i più noti esponenti della psicoterapia sistemico familiare
Messaggio pubblicitario SFU Presentazioni Settembre 2019
Condividi

Una improvvisa e prematura scomparsa ha colpito il mondo della psicoterapia: è venuto a mancare, all’ età di 73 anni, Rodolfo de Bernart, psicoterapeuta direttore dell’Istituto di Terapia Familiare di Firenze.

 

Messaggio pubblicitario San Giorgio fino al 15 Luglio 

Rodolfo De Bernart è nato a Roma nel 1947, si è laureato in Medicina a Firenze, specializzandosi successivamente in Psichiatria all’Università di Pisa.

Rodolfo de Bernart è stato un noto terapeuta Familiare Sistemico, eppure troviamo difficile poter racchiudere tutta la sua carriera in un’unica definizione: la sua vita professionale è stato un continuo costellarsi di traguardi e incarichi svolti in virtù della diffusione scientifica, della condivisione con colleghi e allievi e dell’attenzione verso i suoi pazienti.

Ha iniziato il suo percorso sotto la supervisione di grandi nomi, tra cui Fromm, Minuchin e Whitaker. Ha lavorato per anni nei servizi di psichiatria pubblica e ha collaborato anche in ambito accademico presso diverse università. Ha fondato nel 1981 con Cristina Dobrowolski, l’Istituto di Terapia Familiare di Firenze (ITFF), di cui è stato direttore fino ai suoi ultimi giorni di vita.

È stato presidente della FIAP, Federazione Italiana Associazioni di Psicoterapia e membro dell’EAP, European Association of Psychotherapy, presidente dell’International Association for the Study of Attachment.

Ci uniamo al dolore dei suoi familiari e dei suoi colleghi che ieri hanno dato la notizia ufficiale sul sito dell’ITFF:

Con immenso dolore e costernazione l’Istituto di Terapia Familiare di Firenze, con i suoi allievi, i suoi docenti, la segreteria ed i tirocinanti, si stringe attorno ai familiari del Professor Rodolfo de Bernart, per la sua improvvisa e prematura scomparsa.

 

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 7, media: 4,71 su 5)
State of Mind © 2011-2019 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario DEFAULT SU NETWORK FORMAZIONE
Messaggio pubblicitario DEFAULT SU NETWORK FORMAZIONE

Messaggio pubblicitario

Scritto da

Sono citati nel testo