Cosa farei se vincessi alla lotteria? Sognare ad occhi aperti – Mind Wandering

Psicologia: Cosa farei se vincessi alla lotteria? Tutti almeno una volta se lo sono chiesti: la ricerca dice che dovremmo sognare ad occhi aperti più spesso

ID Articolo: 38373 - Pubblicato il: 15 gennaio 2014
Messaggio pubblicitario SFU 2022

– FLASH NEWS-

Rassegna Stampa - State of Mind - Il Giornale delle Scienze Psicologiche“Cosa farei se vincessi alla lotteria?”. Probabilmente tutti almeno una volta nella vita ci siamo posti questa domanda e adesso la ricerca ci dice che forse dovremo sognare ad occhi aperti più spesso.

Per esempio, in un recente articolo pubblicato su Psychological Science, viene riportato che dopo soli 12 minuti durante i quali il compito richiesto era semplicemnte di “lasciare vagare la mente“, i soggetti erano in grado di elaborare un gran numero di idee su diversi tipi di uso alternativo di oggetti quotidiani.

Come riporta Kalina Christoff “la gente pensa che quando la nostra mente sta vagando, sia di fatto vuota. In realtà, in questi momenti, la nostra mente si trova in un grande stato di attivazione, spesso più forte di quando sta compiendo ragionamente attvi davanti a un compito complesso”.

Messaggio pubblicitario Per mantenere attiva questa capacità di sognare ad occhi aperti (e quindi aumentare anche la capacità di produrre risposte creative) è fondamentale focalizzarsi sulla parola “farei” (cosa farei se vincessi alla lotteria/avessi a disposizione un grosso budget da spendere a piacimento ecc?).

In altre parole è importante riconoscere la fantasia come tale, in modo da non chiudere automaticamente la nostra mente nei confini imposti dalla condizione reale.

Solo immaginando di non avere confini divienta possibile superarli.

 

LEGGI ANCHE:

MIND WANDERING – SOGNI

SOGNARE: E’ POSSIBILE ANCHE A MENTE VUOTA

 

BIBLIOGRAFIA:

  • Fox, K.C.R., Andrews-Hanna, J.R., & Christoff, K. (in preparation). Mind wandering: More than just default mode network activity? Trends in Cognitive Sciences.
State of Mind © 2011-2022 Riproduzione riservata.

Messaggio pubblicitario

Scritto da

Sono citati nel testo

Riviste scientifiche

Categorie

Messaggio pubblicitario