inTherapy

Effetti della TV sullo sviluppo della teoria della mente nei bambini

Teoria della mente - I bambini che sono esposti spesso alla TV hanno una comprensione più debole delle credenze e dei desideri delle altre persone.

ID Articolo: 37498 - Pubblicato il: 06 dicembre 2013
Messaggio pubblicitario SFU 2020
Condividi

– FLASH NEWS-

Rassegna Stampa - State of Mind - Il Giornale delle Scienze PsicologicheI bambini in età prescolare che hanno un televisore in camera da letto e sono esposti spesso alla  TV hanno una comprensione più debole delle credenze e dei desideri delle altre persone.

Molti studi hanno indagato gli effetti dell’esposizione alla TV sui comportamenti sociali dei bambini, senza però esaminare se l’esposizione alla TV influisce sullo sviluppo della teoria della mente, cioè capacità del bambino di attribuire stati mentali a sé e agli altri e di prevedere, sulla base di tali inferenze, il proprio comportamento e quello degli altri.

Secondo i risultati di un recente studio, pubblicato sul Journal of Communication, i bambini in età prescolare che hanno un televisore in camera da letto e sono esposti spesso alla  TV hanno una comprensione più debole delle credenze e dei desideri delle altre persone.

Un team di ricercatori della Ohio State University ha intervistato e analizzato 107 bambini e i loro genitori per studiare la relazione tra l’esposizione alla TV in età prescolare e lo sviluppo della teoria della mente.

Messaggio pubblicitario Ai genitori veniva chiesto quanto tempo i loro figli guardassero la televisione, in seguito i bambini svolgevano dei compiti basati sulla teoria della mente, per valutare la loro capacità di discriminare tra le proprie e le altrui credenze e desideri, la conoscenza del fatto che le credenze possono essere sbagliate e che queste influenzano i comportamenti.

Avere una TV camera da letto ed esserne esposti con frequenza correlava con una comprensione più debole degli stati mentali, anche dopo aver considerato le differenze di prestazioni basate sull’età e lo status socio-economico del genitore. Tuttavia, il dialogo tra figli e genitori su ciò che i bambini stanno guardando sembra essere un fattore di protezione anche per quei bambini che vedono molta TV, infatti in questi casi la teoria della mente risultava comunque buona.

Questi risultati sono importanti perchè i bambini con una teoria della mente ben sviluppata sono facilitati nelle relazioni sociali, hanno maggiore sensibilità e capacità di cooperazione, e sono meno aggressivi con gli altri nel tentativo di raggiungere i loro obiettivi.

LEGGI:

BAMBINITEORIA DELLA MENTE TELEVISIONE E TV SERIES

 

BIBLIOGRAFIA:

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 4, media: 5,00 su 5)
State of Mind © 2011-2021 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario

Scritto da

Università e centri di ricerca

Riviste scientifiche

Categorie

Messaggio pubblicitario