Educazione Prescolare e benefici per l’Individuo e la Società

Educazione Prescolare: I bambini hanno un maggiore rendimento scolastico, tradotto poi in ottimi risultati scolastici successivi.

ID Articolo: 26807 - Pubblicato il: 26 febbraio 2013
Messaggio pubblicitario SFU Magistrale
Condividi

FLASH NEWS

Rassegna Stampa - State of Mind - Il Giornale delle Scienze Psicologiche

I bambini che hanno potuto godere di un’ educazione prescolare, hanno avuto un maggiore rendimento scolastico, che si è tradotto poi in ottimi risultati successivi.

LEGGI ANCHE ARTICOLI SU: BAMBINI

Craig Ramey, un pioniere nella comprensione dei fattori che contribuiscono allo sviluppo cognitivo precoce nei bambini, è professore e ricercatore presso il Virginia Tech Carilion Research Institute e direttore scientifico al Louisiana Department of Education nel prekindergarten program. E’ inoltre il creatore e fondatore di un decennale studio scientifico, l’Abecedarian Project, sui potenziali benefici dell’educazione nella prima infanzia per i bambini economicamente svantaggiati e a rischio di ritardo nello sviluppo o di insuccesso scolastico.

Puzzle, che passione… e che vantaggi!. - Immagine: © M.studio - Fotolia.com

Articolo Consigliato: Puzzle, che passione… e che vantaggi!.

Lo studio controllato ha avuto inizio nel 1972 e i risultati del progetto, pubblicati recentemente nella rivista Developmental Psychology, hanno mostrato la correlazione positiva tra accesso all’educazione prescolare e successi scolastici e lavorativi nell’età adulta. 

I bambini del gruppo sperimentale inseriti nell’Abecedarian Project, nati tra il 1972 e il 1977 e provenienti da famiglie a basso reddito, hanno goduto di un intervento educativo di alta qualità e a tempo pieno fino all’età di 5 anni: l’intervento educativo era personalizzato per ogni bambino e l’attività formativa – incentrata sulle aree della socialità, emotività e dello sviluppo cognitivo, con particolare attenzione al linguaggio – consisteva in “giochi” che veniamo incorporati nelle attività quotidiane del bambino.

LEGGI ANCHE ARTICOLI SU: LINGUAGGIO & COMUNICAZIONE

Qualche decennio più tardi i partecipanti al gruppo sperimentale mostravano differenze significative rispetto al gruppo di controllo nella maggiore probabilità di avere un impiego fisso e minore probabilità di aver usato assistenza pubblica.

Messaggio pubblicitario I follow-up negli studi infatti hanno costantemente dimostrato che i bambini che hanno potuto godere dell’educazione scolastica precoce hanno avuto un maggiore rendimento scolastico, che si è tradotto poi in ottimi risultati scolastici successivi.

Dal momento in cui un bambino entra all’asilo, sostiene Ramey, comincia il suo cammino verso l’autorealizzazione. Quando i bambini sono preparati, i loro primi successi portano ad altri successi. Ma se non sono preparati possono ritrovarsi a cominciare una lotta che durerà anche tutta la vita: la spirale può essere verso l’alto, oppure verso il basso.

Ramey ha recentemente espresso tutta la sua approvazione all’appello del presidente americano Obama in favore dell’accesso universale e garantito all’educazione prescolare di qualità.

LEGGI ANCHE:

BAMBINI – LINGUAGGIO & COMUNICAZIONE

 

 

BIBLIOGRAFIA:

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 3, media: 5,00 su 5)
State of Mind © 2011-2020 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario

Scritto da

Categorie

Messaggio pubblicitario