Neuroscienze

Condividi

Articoli

Battiato ai tempi delle Neuroscienze
Neuroscienze

Battiato ai tempi delle Neuroscienze

Già nel 1971 Franco Battiato cantava le prospettive della manipolazione genetica sull’essere umano. In che direzione proseguono gli studi sul genoma?

Il cervello flessibile
Neuroscienze Psicologia

Il cervello flessibile

Quando anallizziamo ciò che ci circonda, istituiamo un punto di vista per interpretarlo, un codice, eliminando ciò che limita la precisione del messaggio

Dolcificanti senza calorie: alleati o nemici nella lotta contro l’obesità?
Neuroscienze Psicologia

Dolcificanti senza calorie: alleati o nemici nella lotta contro l’obesità?

Il consumo abituale di dolcificanti influenzerebbe processi cognitivi e scelte alimentari. Consumare cibi senza zucchero è utile a chi soffre di obesità?

Non ho capito: la cannabis fa male oppure no?
Neuroscienze Psichiatria Psicologia

Non ho capito: la cannabis fa male oppure no?

Molti i dibattiti aperti e le questioni irrisolte riguardanti l’uso della cannabis. Un recente articolo, apparso su Nature, ne presenta una breve rassegna

La schizofrenia e le neuroscienze – Introduzione alla Psicologia
Neuroscienze Psichiatria Psicologia

La schizofrenia e le neuroscienze – Introduzione alla Psicologia

I sintomi della schizofrenia possono essere meglio compresi in termini di interazioni o integrazioni anomale tra aree corticali differenti.

Seguire le nuove intelligenti briciole di Hansel e Gretel per prendere la decisione giusta ed evitare di procrastinare
Neuroscienze Psicologia

Seguire le nuove intelligenti briciole di Hansel e Gretel per prendere la decisione giusta ed evitare di procrastinare

Un sistema di intelligenza artificiale in grado di supportare le persone nella risoluzione di complesse sequenze di decision making

Bastano 20 neuroni per “vedere”
Neuroscienze

Bastano 20 neuroni per “vedere”

Un recente studio ha utilizzato le moderne tecniche di optogenetica per chiarire quali siano i meccanismi neurali sottesi alla percezione visiva.

L’impatto delle emozioni positive sulla nostra salute attraverso il circuito anti-infiammatorio colinergico
Neuroscienze Psicologia

L’impatto delle emozioni positive sulla nostra salute attraverso il circuito anti-infiammatorio colinergico

Il circuito anti-infiammatorio colinergico del nervo vago svolge un importante ruolo sulla nostra salute, gestendo anche la regolazione delle emozioni

Guidare un braccio robotico con il cervello: la Brain-Computer Interface
Neuroscienze

Guidare un braccio robotico con il cervello: la Brain-Computer Interface

La brain-computer interface permette una comunicazione diretta e unidirezionale dal cervello ad un dispositivo esterno, non dipendente da nervi o muscoli

Il cervello degli assassini
Neuroscienze

Il cervello degli assassini

Il cervello degli assassini e in generale delle persone violente ha sempre suscitato interesse negli studiosi, che hanno rinvenuto delle differenze

L’abilità del dimenticare: quadro neuroscientifico e implicazioni per la clinica
Neuroscienze Psicologia Psicoterapia

L’abilità del dimenticare: quadro neuroscientifico e implicazioni per la clinica

Nuove evidenze portano a riconsiderare il naturale processo del dimenticare non più come una imperfezione o un difetto ma come a un fondamentale ingranaggio adattativo.

Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI): quali sono le ragioni per cui su alcuni pazienti non sono efficaci?
Neuroscienze Psichiatria

Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI): quali sono le ragioni per cui su alcuni pazienti non sono efficaci?

Un recente studio ha indagato le ragioni per cui alcuni pazienti si dimostrano non rispondenti agli SSRI, i farmaci più usati nella cura della depressione..

Prendere fischi per fiaschi?
Neuroscienze

Prendere fischi per fiaschi?

Secondo un recente studio gli stati motivazionali di una persona, costituiti da preferenze, scopi e desideri, influenzano la sua percezione della realtà.

Il peso dei fattori emotivi sul benessere dell’individuo. Qual è il rischio nello sviluppo della demenza?
Neuroscienze

Il peso dei fattori emotivi sul benessere dell’individuo. Qual è il rischio nello sviluppo della demenza?

Un recente studio mostra come l’accumulo di episodi affettivi durante l’arco di vita sia statisticamente correlato con l’insorgenza di demenza.

Scompare davvero la paura dopo il trattamento delle fobie? La dura lotta tra i nostri ricordi
Neuroscienze Psicologia

Scompare davvero la paura dopo il trattamento delle fobie? La dura lotta tra i nostri ricordi

Le tecniche di estinzione consentono di lavorare sulle memorie fobiche affiancando alla paura appresa un nuovo ricordo che compete con quello fobico.

Sfidare la sinestesia! È possibile ricreare esperienze sinestetiche in soggetti non sinesteti?
Neuroscienze

Sfidare la sinestesia! È possibile ricreare esperienze sinestetiche in soggetti non sinesteti?

Secondo un recente studio la sinestesia non è il risultato di una connettività cerebrale anomala ma piuttosto di una regolazione contingente multimodale.

Cosa succede mentre dormiamo? Ce lo raccontano le neuroscienze!
Neuroscienze

Cosa succede mentre dormiamo? Ce lo raccontano le neuroscienze!

Un recente studio ha utilizzato un nuovo metodo per l’elaborazione e lo studio dell’attività cerebrale durante lo stato di sonno.

Le demenze e il Morbo di Alzheimer
Neuroscienze

Le demenze e il Morbo di Alzheimer

La riabilitazione e il training cognitivo consento a chi soffre del morbo di Alzheimer di mantenere una buona autonomia nonostante l’avanzare della demenza.

Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario