Serena Mancioppi

Leggi tutti gli articoli di Serena Mancioppi
Condividi
Serena Mancioppi

Psicologa Psicoterapeuta Sistemico Relazionale e Cognitivo Comportamentale

Docente di Psicoterapia Sistemica della coppia e della famiglia presso Studi Cognitivi

Terapista certificata EMDR

Iscritta all'Ordine degli Psicologi della Lombardia nr. 03/14198dal 14-03-2002

 

Contatti:

 

Di cosa mi occupo

Psicoterapia individuale, della coppia e della famiglia:

  • Ansia e panico
  • Depressione
  • Disturbi di personalità
  • Disturbi dell’area traumatica
  • Lutti e separazioni
  • Difficoltà relazionali e sociali
  • Problemi della coppia
  • Problemi della coppia con la/le famiglia di origine
  • Problemi nella relazione tra genitori e figli (adulti e giovani adulti)
  • Problemi nella relazione tra fratelli
  • Problemi del singolo con la famiglia di origine

 

Biografia

Psicoterapeuta dell'individuo, della coppia e della famiglia, dal 2000 al 2010 ho vissuto a Roma, dove mi sono formata come psicoterapeuta Sistemico-Relazionale e ho collaborato per diversi anni con il III Centro di Psicoterapia Cognitiva di Roma alla ricerca sulla clinica dei disturbi di personalità. Ora vivo e lavoro a Milano, mia città di origine.

Nel 2016 mi sono specializzata in psicoterapia cognitivo-comportamentale a Studi Cognitivi

Sono docente di Psicoterapia della coppia e della famiglia presso la scuola di specializzazione di Studi Cognitivi

Sono terapista  EMDR – Desensibilizzazione e Rielaborazione attraverso i Movimenti Oculari



Contatti

Articoli di Serena Mancioppi

Alti livelli di progesterone & relazioni omosessuali
Psicologia

Alti livelli di progesterone & relazioni omosessuali

Lo studio dimostra che sia le donne che gli uomini hanno più probabilità di avere attività sessuali omosessuali quando i livelli di progesterone sono alti.

Spazio virtuale Vs spazio reale: come il cervello reagisce alle differenze – Neuroscienze
Neuroscienze

Spazio virtuale Vs spazio reale: come il cervello reagisce alle differenze – Neuroscienze

Neuroscienze & Psicologia Ambientale: I risultati dello studio indicano attivazioni cerebrali completamente diverse nei due ambienti, reali e virtuali

Perché le donne… hanno più naso degli uomini?
Neuroscienze

Perché le donne… hanno più naso degli uomini?

Una recente ricerca mette in luce che le donne hanno il in media il 43% di cellule in più rispetto agli uomini nella regione cerebrale del bulbo olfattivo.

Fantasie sessuali: quali sono le più diffuse?
Psicologia

Fantasie sessuali: quali sono le più diffuse?

Secondo lo studio le fantasie sessuali della popolazione generale sono molteplici, cioè poche possono essere considerate statisticamente rare o tipiche

Il binge drinking adolescenziale produce danni cerebrali permanenti
Neuroscienze

Il binge drinking adolescenziale produce danni cerebrali permanenti

Bere alcol ha effetti negativi sullo sviluppo fisico dei percorsi neurali nella corteccia prefrontale, una delle ultime regioni del cervello a maturare

Intelligenza: una questione di genetica e non di socializzazione tra genitori e figli
Neuroscienze Psicologia

Intelligenza: una questione di genetica e non di socializzazione tra genitori e figli

I risultati della ricerca indicano che il quoziente intellettivo dei figli non è il risultato della socializzazione con genitori, ma ha origini genetiche

Perchè la tristezza dura più a lungo delle altre emozioni?
Psicologia

Perchè la tristezza dura più a lungo delle altre emozioni?

Le emozioni che durano meno sono quelle suscitate da eventi considerati poco importanti mentre quelle più durature sono legate a eventi di forte impatto

Troppi caregivers bambini si prendono cura dei familiari
Psicologia

Troppi caregivers bambini si prendono cura dei familiari

Questo studio è un passo importante verso la sensibilizzazione sul problema dei giovani caregiving per sostenere un programma di assistenza e sostegno

Perché preferiamo ascoltare suoni bassi e profondi?
Cultura Psicologia

Perché preferiamo ascoltare suoni bassi e profondi?

Un team di ricercatori ha studiato come il cervello reagisce ai suoni per spiegare perché è più facile per gli uomini seguire suoni bassi e profondi.

Come la tecnologia sta cambiando il nostro cervello
Neuroscienze Psicologia

Come la tecnologia sta cambiando il nostro cervello

La tecnologia ha modificato la fisiologia umana grazie alla neuroplasticità cerebrale, cioè la capacità del cervello di modificare il proprio comportamento.

L’ossitocina: come l’ormone dell’amore regola il comportamento sessuale
Neuroscienze Psicologia

L’ossitocina: come l’ormone dell’amore regola il comportamento sessuale

Lo studio evidenzia come la nuova classe di neuroni ossitocina-reattivi regola un aspetto importante del comportamento sociale femminile nei topi

Abuso psicologico? Grave quanto quello fisico e sessuale!
Psicologia

Abuso psicologico? Grave quanto quello fisico e sessuale!

Un nuovo studio ha dimostrato che l’abuso psicologico e la trascuratezza possono provocare gravi conseguenze sulla salute mentale infantile – Psicologia

Un nuovo test per la valutazione del rischio di sviluppare Alzheimer
Neuroscienze

Un nuovo test per la valutazione del rischio di sviluppare Alzheimer

Secondo una ricerca un semplice test che unisce pensiero e movimento può aiutare a rilevare il rischio di sviluppare la malattia di Alzheimer precocemente

Procrastinazione: è influenzata da fattori genetici
Neuroscienze Psicologia

Procrastinazione: è influenzata da fattori genetici

Uno studio ha scoperto che la tendenza a procrastinare è influenzata da fattori genetici, che sono anche legati ad una propensione all’impulsività

Dislessia e memoria di lavoro: la memoria è importante tanto quanto la percezione
Neuroscienze

Dislessia e memoria di lavoro: la memoria è importante tanto quanto la percezione

Oltre che la percezione uditiva, secondo i ricercatori la memoria di lavoro uditiva potrebbe influenzare le prestazioni delle persone dislessiche

Amare gli animali e mangiare gli animali: come riduciamo la dissonanza cognitiva del “meat paradox”
Psicologia

Amare gli animali e mangiare gli animali: come riduciamo la dissonanza cognitiva del “meat paradox”

Il meccanismo della riduzione della dissonanza cognitiva ci viene in aiuto quando mangiamo carne e ci permette di adattare le nostre idee al comportamento

L’educazione religiosa nei bambini riduce la loro capacità di distinguere tra fantasia e realtà
Neuroscienze Psicologia

L’educazione religiosa nei bambini riduce la loro capacità di distinguere tra fantasia e realtà

Secondo un’interessante ricerca i bambini che ricevono un’educazione religiosa avrebbero difficoltà a distinguere tra realtà e finzione – Religione

Come rendere efficace un annuncio di lavoro
Psicologia

Come rendere efficace un annuncio di lavoro

Gli annunci avrebbero più possibilità di attrarre buoni candidati quando sottolineano ciò che il lavoro offre, piuttosto che ciò che richiede ai candidati

Messaggio pubblicitario