Lucilla Castrucci

Leggi tutti gli articoli di Lucilla Castrucci
Condividi
Lucilla Castrucci

Medico specialista in psicologia clinica e psicoterapeuta ad indirizzo Cognitivo Comportamentale

Presidente e terapeuta dell’associazione Maind 

Autrice e responsabile scientifica di corsi ecm fad per le professioni sanitarie

Medico fiduciario INPS

Iscritta all’ordine dei medici di Rm  dal 1990 n. iscr. 42053 e leggittimata dallo stesso ordine all’esercizio della psicoterapia dal 1994

 

Contatti

 

Di cosa mi occupo:

Trattamenti psicoterapici, farmacologici e fitoterapici individuali, di coppia e della famiglia:

  • disturbi d’ansia e panico
  • depressione
  • disturbi della personalità
  • difficoltà relazionali della coppia e della famiglia
  • difficoltà relazionali sociali
  • stress e disturbi d’adattamento
  • dipendenze patologiche

 

Biografia

Mi sono laureata in Medicina all’Università di Roma La Sapienza nel 1990, ho poi conseguito la specializzazione in Psicologia Clinica nello stesso Ateneo nel 1994. Ho un perfezionamento in psicologia oncologica, sono esperta in psicodiagnostica e sono abilitata all’insegnamento dell’igiene mentale e della psichiatria infantile. Ho lavorato nell’area della medicina dei servizi della ASL RM H (servizi tossicodipendenti) e sono stata docente di neuropsicologia e neurolinguistica presso la scuola di formazione per logopedisti della stessa ASL. Da diversi anni mi occupo di formazione e divulgazione in ambito sanitario.



Contatti

Articoli di Lucilla Castrucci

Il disturbo ossessivo compulsivo: le ricerche genetiche, neurobiologiche ed immunologiche
Neuroscienze Psichiatria Psicologia

Il disturbo ossessivo compulsivo: le ricerche genetiche, neurobiologiche ed immunologiche

Si ritiene che il disturbo ossessivo-compulsivo abbia eziologia multifattoriale, coinvolgendo fattori genetici, neurobiologici, psicologici e immunologici

L’anosognosia e la malattia di Alzheimer: qual è il legame?
Neuroscienze Psicologia

L’anosognosia e la malattia di Alzheimer: qual è il legame?

L’anosognosia è un aspetto presente nella malattia di Alzheimer che rende ancora più difficile la sua gestione e l’assistenza da parte dei caregivers

Disturbo Affettivo Stagionale e Disturbo Disforico Premestruale un continuum psicopatologico: il ruolo della serotonina
Psichiatria Psicologia

Disturbo Affettivo Stagionale e Disturbo Disforico Premestruale un continuum psicopatologico: il ruolo della serotonina

Il disturbo disforico premestruale e affettivo stagionale hanno in comune la periodicità nel manifestarsi, ma condividerebero anche aspetti eziopatogenetici

Il contatto pelle a pelle tra madre e bambino condiziona il futuro tipo di attaccamento e lo sviluppo cerebrale
Psicologia

Il contatto pelle a pelle tra madre e bambino condiziona il futuro tipo di attaccamento e lo sviluppo cerebrale

Poter avere un contatto pelle a pelle tra madre e bambino durante la prima ora di vita sembra influenzare l’attaccamento e lo sviluppo cerebrale del bambino

La validità dell’ipotesi di automedicazione di Khantzian nelle new addictions
Psicologia

La validità dell’ipotesi di automedicazione di Khantzian nelle new addictions

Sembra che la teoria dell’automedicamento di E. Khantzian sia applicabile anche alle dipendenze senza uso di sostanze, le new addictions

Messaggio pubblicitario