Andrea Ferrari

Leggi tutti gli articoli di Andrea Ferrari
Condividi
Andrea Ferrari

Psicologo Psicoterapeuta, iscritto all’albo degli Psicologi dell’Emilia Romagna n. 7908

Contatti:

 

Biografia:

Nel 2012 ho conseguito il Diploma di Laurea Specialistica in Psicologia dello sviluppo: processi e contesti educativi, sociali e clinici presso l'Universitá degli Studi di Parma, con tesi di laurea dal titolo "Fattori strutturali, cognitivi, percettivi e strategici nel gioco d'azzardo patologico: uno studio empirico.

Nel 2018 mi sono specializzato in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale, presso la Scuola di Specializzazione Cognitiva e Cognitivo-Comportamentale “Studi Cognitivi” di Sandra Sassaroli, con la votazione di 30/30 con lode.

 

 

Ho maturato esperienza nel campo delle dipendenze patologiche, avendo collaborato con il SerDP di Parma come tirocinante post-lauream e come specializzando in psicoterapia cognitivo comportamentale.

Collaboro con la comunità terapeutica residenziale per tossicodipendenti "Mancasale" di Reggio Emiilia.

Lavoro privatamente come psicoterapeuta, a Modena e Sassuolo nelle sedi di Studi Cognitivi, dove mi occupo di disturbi d'ansia e depressivi, e di valutazioni psicodiagnostiche.
Ho partecipato come co-autore nella pubblicazione di articoli scientifici nel campo dei disturbi da dipendenza.

Scrivo come blogger per il webjournal State of Mind.



Contatti

Articoli di Andrea Ferrari

Il modello LIBET applicato alla coppia: teoria e pratica nella descrizione di un caso clinico – Congresso SITCC 2018
Psicoterapia

Il modello LIBET applicato alla coppia: teoria e pratica nella descrizione di un caso clinico – Congresso SITCC 2018

Proposta di una psicoterapia alla coppia secondo un approccio cognitivo integrato con il modello LIBET sviluppato da Studi Cognitivi che prevede la possibilità di affrontare l’atteggiamento di difesa e le convinzioni dei coniugi non solo come errori ma come qualcosa di più in termini evolutivi e scopistici.

Una epidemia del narcisismo nelle società occidentali
Attualità Cultura Psicologia

Una epidemia del narcisismo nelle società occidentali

Il narcisismo è più diffuso in società occidentali/individualiste? Il confronto tra cittadini cresciuti nella Germania Est e quelli della Germania Ovest

Manipolazione psicologica: conoscerla per difendersi da essa
Psicologia

Manipolazione psicologica: conoscerla per difendersi da essa

La manipolazione psicologica avviene attraverso delle buone modalità comunicative e il manipolatore ha spesso tratti narcisistici o psicopatici.

Gioco d’azzardo tra cognizioni, emozioni e pseudo strategie: una sfida alla razionalità
Psicologia

Gioco d’azzardo tra cognizioni, emozioni e pseudo strategie: una sfida alla razionalità

Per molti giocatori patologici il gioco potrebbe essere una strategia di coping disfunzionale per fronteggiare stati emotivi negativi – Psicologia

Decontestualizzare la sfera emotiva dal ricordo: una strategia di regolazione emotiva
Neuroscienze Psicologia

Decontestualizzare la sfera emotiva dal ricordo: una strategia di regolazione emotiva

L’impatto emotivo causato dal ricordo di un evento del passato può essere ridotto spostando l’attenzione sugli elementi contestuali del ricordo – Psicologia

Depressione e Psicoterapia: tutto fa brodo?

Depressione e Psicoterapia: tutto fa brodo?

La depressione è un disturbo dell’umore caratterizzato da tristezza e insoddisfazione, bassa autostima e diminuito interesse nelle attività quotidiane.

Il condizionamento dei pari in adolescenza e il Progetto ProYouth

Il condizionamento dei pari in adolescenza e il Progetto ProYouth

Adolescenza: I condizionamenti da parte dei pari sono una forza onnipresente, il cui potere può essere osservato in ogni dimensione del comportamento.

Scelta del partner – Tradimento: meglio donne con visi femminili!

Scelta del partner – Tradimento: meglio donne con visi femminili!

Scelta del partner – Gli uomini fidanzati preferiscono donne con tratti del viso più femminili quando sono alla ricerca di una relazione di breve durata.

Psicologia contro il gioco d’azzardo patologico: istruzioni per il legislatore

Psicologia contro il gioco d’azzardo patologico: istruzioni per il legislatore

Il gioco d’azzardo: Istruzioni per il Legislatore. Gambling: dannoso per i costi sociali a esso connessi, per la sofferenza, per le ricadute economiche.

Gioco d’azzardo: I fattori strutturali – PARTE II

Gioco d’azzardo: I fattori strutturali – PARTE II

Gioco d’azzardo: elenchiamo ora le caratteristiche, di tipo strutturale, che contribuiscono a rendere le slot-machines il gioco d’azzardo più pericoloso.

Gioco d’azzardo: I fattori strutturali – PARTE I

Gioco d’azzardo: I fattori strutturali – PARTE I

Fattori strutturali nel gioco d’azzardo: caratteristiche costruttive progettate con lo scopo di suscitare nel giocatore un maggior desiderio di giocare.

Dualismo mente/corpo: la cura dell’attivitá fisica ha benefici sulla prestanza mentale.

Dualismo mente/corpo: la cura dell’attivitá fisica ha benefici sulla prestanza mentale.

Legame mente/corpo: Il miglioramento delle condizioni di vita porta all’invecchiamento della popolazione e a un incremento della popolazione con demenza

Gioco d’Azzardo in Italia: tra contributo al PIL & Epidemia Sociale

Gioco d’Azzardo in Italia: tra contributo al PIL & Epidemia Sociale

Gioco d’Azzardo in Italia – Identikit del giocatore d’azzardo patologico: maschio, vive nel centro-sud, diplomato, utilizzatore di alcol e di tabacco.

Messaggio pubblicitario