CBT-Italia: Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale – Aperte le domande di ammissione

Sono aperte le domande si ammissione a CBT-Italia, Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale. Numerosi i vantaggi riservati ai soci.

ID Articolo: 171513 - Pubblicato il: 23 gennaio 2020
CBT-Italia: Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale – Aperte le domande di ammissione
Messaggio pubblicitario SFU Magistrale
Condividi

CBT-Italia è aperta a tutti i professionisti, e futuri professionisti, che hanno scelto la CBT come modello di riferimento clinico (a prescindere dalla scuola frequentata), che condividano i principi ispiratori della società e vogliano sentirsi ben rappresentati, rimanendo costantemente aggiornati e in contatto con tutti gli altri colleghi italiani. 

 

Messaggio pubblicitario Recentemente è nata CBT-Italia – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale e si è insediato il primo Consiglio Direttivo composto da Paolo Moderato (Presidente), Antonella Montano (Vice-Presidente), Gabriele Melli (Segretario/Tesoriere), Nicola Lo Savio (Consigliere) e Sandra Sassaroli (Consigliere).

CBT-Italia è aperta a tutti i professionisti, e futuri professionisti, che hanno scelto la CBT come modello di riferimento clinico (a prescindere dalla scuola frequentata), che condividano i principi ispiratori della società e vogliano sentirsi ben rappresentati, rimanendo costantemente aggiornati e in contatto con tutti gli altri colleghi italiani.

L’intento di CBT-Italia è infatti quello di diventare un polo di interesse e riferimento nazionale per tutti coloro che hanno a che fare, a vario grado e titolo, con la pratica e la teoria della CBT, nelle sue varie ramificazioni interne ma condivise e riconosciute a livello internazionale e ancorate a rigorosi processi di validazione empirica delle teorie e dei metodi utilizzati.

Si propone di offrire una casa comune ai terapeuti formati nelle varie scuole italiane, dando spazio alle varie voci e alle varie generazioni che popolano l’arcipelago cognitivo-comportamentale.

Unisciti a noi! Scopri i vantaggi riservati ai soci e le modalità per richiedere subito l’ammissione alla stessa sul sito CBT-Italia.it

 

Gabriele Melli 
Segretario Nazionale CBT-Italia 

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 2, media: 5,00 su 5)

Consigliato dalla redazione

CBT-Italia nasce il nuovo polo di riferimento per i professionisti della CBT

Nasce CBT-Italia: la Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale

Il 5 dicembre 2019 è nata CBT-Italia - Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale. Un nuovo riferimento per tutti i professionisti della CBT
State of Mind © 2011-2020 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario

Argomenti

Scritto da

Messaggio pubblicitario