Il paradigma teorico metacognitivo e i suoi sviluppi clinici – Congresso SITCC 2018

Obiettivi della Terapia Metacognitiva sono aumentare la consapevolezza metacognitiva, cambiare la relazione con gli eventi interni, ridurre i processi di regolazione cognitiva disfunzionali e modificare le credenze metacognitive.

ID Articolo: 158237 - Pubblicato il: 11 ottobre 2018
Il paradigma teorico metacognitivo e i suoi sviluppi clinici – Congresso SITCC 2018
Messaggio pubblicitario SFU Magistrale
Condividi

Il paradigma teorico metacognitivo e i suoi sviluppi clinici

Gabriele Caselli, Giovanni M. Ruggiero, Sandra Sassaroli

 

 

VOTA L'ARTICOLO
(Nessun voto)

Consigliato dalla redazione

Metacredenze e processi di mantenimento di rimuginio e ruminazione

Quel che penso dei miei pensieri, cosa mi fa pensare? - Credenze metacognitive e psicopatologia

Le persone tendono a rimanere incastrate all’interno di disturbi psicologici a causa delle metacredenze o credenze metacognitive, le quali rafforzano i meccanismi del rimuginio e della ruminazione.
State of Mind © 2011-2019 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario