Messaggio pubblicitario

Discalculia – Definizione Psicopedia

La discalculia riguarda l’abilità di calcolo, sia nella componente dell’organizzazione della cognizione numerica sia in quella delle procedure esecutive.

ID Articolo: 105691 - Pubblicato il: 16 gennaio 2015
Discalculia – Definizione Psicopedia
Messaggio pubblicitario SFU Presentazioni Settembre 2019
Condividi

 Articolo a cura dell’ Equipe DSA di Studi Cognitivi

 

LE DEFINIZIONI DI PSICOPEDIA

Psicopedia - Immagine: © 2011-2012 State of Mind. Riproduzione riservata

 La discalculia riguarda l’abilità di calcolo, sia nella componente dell’organizzazione della cognizione numerica (intelligenza numerica basale), sia in quella delle procedure esecutive e del calcolo.

Nel primo ambito, la discalculia interviene sugli elementi basali dell’abilita numerica: il riconoscimento immediato di piccole quantità, i meccanismi di quantificazione, la seriazione, la comparazione, le strategie di composizione e scomposizione di quantità, le strategie di calcolo a mente. Nell’ambito procedurale, invece, la discalculia rende difficoltose le procedure esecutive per lo più implicate nel calcolo scritto: la lettura e scrittura dei numeri, l’incolonnamento, il recupero dei fatti numerici e gli algoritmi del calcolo scritto vero e proprio. 

 

 ARTICOLO CONSIGLIATO

 Disturbi specifici dell’apprendimento – DSA

BIBLIOGRAFIA:

 

TUTTE LE DEFINIZIONI DI PSICOPEDIA

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 3, media: 5,00 su 5)
State of Mind © 2011-2019 Riproduzione riservata.
Condividi

Articoli che trattano questo argomento

I disturbi specifici dell’apprendimento: il coinvolgimento nel processo diagnostico della scuola e della famiglia
Psicologia

I disturbi specifici dell’apprendimento: il coinvolgimento nel processo diagnostico della scuola e della famiglia

Risulta molto importante, nel processo diagnostico dei disturbi specifici dell’apprendimento, la partecipazione degli insegnanti e della famiglia. A volte però questo coinvolgimento si rivela difficoltoso.   “Mi spiace Dottoressa ma l’insegnante non ha voluto compilare i test di F. Mi ha detto che non vuole responsabilità, né vuole esprimere giudizi

Mio figlio ha un Disturbo Specifico dell’Apprendimento. Cosa vuol dire? Cosa posso fare per aiutarlo?
Psicologia

Mio figlio ha un Disturbo Specifico dell’Apprendimento. Cosa vuol dire? Cosa posso fare per aiutarlo?

Negli ultimi anni si sente parlare molto di Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) ma cosa sono e cosa vuol dire per un genitore avere un figlio al quale è stata posta questa diagnosi?   DSA è l’acronimo di Disturbi Specifici dell’Apprendimento e sta ad indicare una specifica categoria di disturbi che

Disturbi Specifici dell’Apprendimento: la riabilitazione dei DSA – Report dal seminario di Genova
Psicologia

Disturbi Specifici dell’Apprendimento: la riabilitazione dei DSA – Report dal seminario di Genova

Sabato 29 Aprile presso il centro Psicoterapia e Scienza Cognitiva di Genova si è tenuto il quarto incontro del ciclo “Di sabato, la psicoterapia a Genova 2017”, dal titolo “Disturbi Specifici dell’Apprendimento: la riabilitazione dei DSA ” tenuto dalla dott.ssa Sara Della Morte. Che cosa sono i Disturbi Specifici dell’ Apprendimento?

La Discalculia – Introduzione alla Psicologia
Psicologia

La Discalculia – Introduzione alla Psicologia

Ci siamo occupati largamente di disturbi dell’apprendimento, dedicandoci ai deficit legati alla scrittura. Tra questi disturbi, ancora, troviamo un’altra patologia: la discalculia.   Discalculia: introduzione La discalculia è generalmente percepita come una difficoltà specifica, inerente all’area dell’apprendimento, per la matematica, o più esattamente, per l’aritmetica in relazione all’elaborazione di calcoli

Discalculia evolutiva: caratteristiche, eziologia e trattamento
Psichiatria Psicologia

Discalculia evolutiva: caratteristiche, eziologia e trattamento

Con il termine discalculia evolutiva (o disturbo del calcolo) si intende un disturbo caratterizzato da prestazioni inferiori a quelle previste in base all’età cronologica nella capacità di calcolo (produzione e comprensione della quantità, riconoscimento dei simboli numerici e corretta esecuzione delle operazioni aritmetiche di base), escludendo la compromissione di abilità

Progettazione e realizzazione di un software per la riabilitazione del calcolo: uno studio pilota
Psicologia

Progettazione e realizzazione di un software per la riabilitazione del calcolo: uno studio pilota

Questo articolo ha partecipato al Premio State of Mind 2014 Sezione Junior PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN SOFTWARE PER LA RIABILITAZIONE DEL CALCOLO: UNO STUDIO PILOTA Autore: Rizzi Giovanni (Università degli Studi di Padova)   Keywords: acalculia, linguaggio, software, riabilitazione Lo scopo principale di questo lavoro è valutare un software

Messaggio pubblicitario DEFAULT SU NETWORK FORMAZIONE
Messaggio pubblicitario DEFAULT SU NETWORK FORMAZIONE

Si parla di

Diventare Psicoterapeuta

Messaggio pubblicitario

Argomenti

Scritto da

Categorie