Fare la Scuola di Psicoterapia conviene? Psicoterapia e formazione

Dalla ricerca svolta su allievi ed ex-allievi di 3 scuole risulta un miglioramento della qualità della vita e un più facile inserimento lavorativo...

ID Articolo: 41798 - Pubblicato il: 09 aprile 2014
Messaggio pubblicitario SFU Magistrale
Condividi

Esito della ricerca di Studi Cognitivi sulla qualità della formazione in psicoterapia

Fare la Scuola di Psicoterapia conviene?

 

 Scuola psicoterapia. - Immagine: ©-Robert-Kneschke-Fotolia.com

A quanto pare sì, migliora la qualità della vita, la soddisfazione personale e l’inserimento professionale. Questo è quanto emerso da una ricerca svolta con gli allevi e ex-allievi delle scuole italiane di Studi Cognitivi, Psicoterapia Cognitiva e Ricerca e Scuola Cognitiva di Firenze.

In questo articolo, vengono descritti i risultati principali.

Il campione è composto da 225 soggetti, 87% femmine e 12% maschi. Quest’ultimo dato è in linea con gli iscritti alle Facoltà di Psicologia, con una grande prevalenza di donne nella scelta del percorso per diventare psicoterapeuti.

Oltre il 35% dei colleghi che hanno risposto al questionario hanno già concluso il corso di formazione. Avere informazioni da chi la specializzazione l’ha conclusa ed è già inserito da diversi anni nel mondo della professione aiuta i giovani psicologi neo-laureati a farsi un’idea di cosa può ottenere nel diventare psicoterapeuta.

I colleghi psicoterapeuti si dividono in quote pressoché pari tra attività pubblica e privata. Circa il 34% svolge attività privata e il 33% svolge attività nel pubblico.

Messaggio pubblicitario Altro dato interessante riguarda le attività collaterali e satellitari alla professione di psicoterapeuta. Meno del 25%, infatti, svolge anche attività differenti, come lavoro di comunità (non come psicoterapeuta), professioni da educatore professionale e impiego nelle risorse umane.

Un aspetto importante che è emerso dalla ricerca, riporta che le ore dedicate alle attività diverse da quelle strettamente legate all’essere psicoterapeuta diminuiscono drasticamente con il passare degli anni. Se al primo anno di scuola, molti allievi svolgono anche altre attività di lavoro (presumibilmente per motivi di sostentamento e di formazione), nel corso degli anni le ore svolte in attività clinica come psicologi psicoterapeuti aumentano.

Un dato a nostro parere molto interessante riguarda la terapia personale degli allievi e ex-allievi. Questa è una questione annosa e discussa per anni da tutti i didatti cognitivisti. Quello che emerge dalla ricerca è che solo il 21,5% dei colleghi non ha svolto una terapia personale e non crede la svolgerà in futuro. Il 93,4% delle persone che hanno svolto una terapia personale la ritengono utile e importante per la loro vita personale e professionale.

Veniamo ai dati relativi al corso di formazione in psicoterapia offerto dalle scuole di Studi Cognitivi.

Gli allievi (in modo più netto gli ex-allievi) hanno riferito di aver notato miglioramenti nel proprio funzionamento personale. In particolare, in tutti gli ambiti indagati dall’intervista (consapevolezza di sé, riduzione dei sintomi, senso di auto-efficacia e benessere personale) è stato riferito un miglioramento soggettivamente percepito durante i quattro anni di formazione.

Scuole Psicoterapia - tabella 1

Tale miglioramento, ha senza dubbio un impatto sul proprio “saper essere” persona e psicoterapeuta.

A rafforzare quest’ultimo dato, il 1,3% dei partecipanti ha sostenuto che la specializzazione in psicoterapia abbia peggiorato la propria condizione professionale e circa il 20% ritiene che la formazione non abbia avuto alcuna influenza sulla propria condizione personale e professionale.

Scuole Psicoterapia - tabella 2

Nella valutazione del corso di formazione di Studi Cognitivi, inoltre, una notevole percentuale di allievi e ex-allievi ha dichiarato alti gradi di soddisfazione (oltre l’85% dei responders) nei seguenti ambiti: Soddisfazione Personale, Competenze Tecniche, Competenze Emotive e Esistenziali.

Scuole Psicoterapia - tabella 3

Ai partecipanti è stato anche chiesto il reddito lordo medio mensile. I dati mostrano un trend di miglioramento mano a mano che l’esperienza professionale aumenta.

 Scuole Psicoterapia - tabella 4

Si conclude questa breve rassegna dei risultati della ricerca svolta nel 2013 con una tabella riassuntiva dei giudizi dati da allievi e ex-allievi alle varie anime delle scuola di psicoterapia Studi Cognitivi.

Scuole Psicoterapia - tabella 5

ARGOMENTI CORRELATI:

PSICOLOGIA E FORMAZIONE

ARTICOLO CONSIGLIATO:

SCUOLE DI PSICOTERAPIA – LA SELEZIONE DEGLI ALLIEVI

 

 

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 6, media: 5,00 su 5)
State of Mind © 2011-2020 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario

Argomenti

Scritto da

Categorie

Messaggio pubblicitario