Centri Clinici

Tecnostress: quando nella coppia si è in 3 – Psicologia

Tecnostress: la coppia va in crisi, troppo social e meno amore

ID Articolo: 35187 - Pubblicato il: 09 ottobre 2013
Messaggio pubblicitario SFU 2020
Condividi

 

La Redazione di State of Mind consiglia la lettura di questo contenuto:

 

Essere una coppia 2.0 è sempre più difficile. Sembra infatti che la tecnologia influenzi la vita di coppia ma in senso negativo.

Quello che emerge dalle ultime indagini effettuate su centinaia di manager ICT, è un calo del desiderio, la mancanza quasi totale, se non totale, di rapporti sessuali nella coppia. La coppia 2.0 si astiene.

Si suppone che l’essere troppo social incida e abbatta la libido

Questo viene anche confermato da studi americani in cui emerge che il 16% degli uomini soffrono di totale assenza di stimoli sessuali nei confronti della partner a causa di un utilizzo troppo intenso o prolungato sui social.

Arrivano però anche consigli del dott. Molinari, dell’Ospedale San Camillo di Roma, su come alimentare il desiderio e risvegliare l’uomo per farlo uscire dal letargo sessuale.

Come prevenire il Tecnostress  e le complicanze legate al benessere sessuale della coppia? Risponde Carlo Molinari, urologo Ospedale San Camillo di Roma: Dialogo con il partner, una maggiore socialità, un po’ di coccole e massaggi per risvegliare i sensi assopiti.

 

 

Per continuare la lettura sarete reindirizzati all’articolo originale … Continua  >>

 


Articoli di State of Mind su Tecnologia & Psicologia

eSPORT e Internet Gaming Disorder: il confine tra gioco e dipendenza
Psicologia

eSPORT e Internet Gaming Disorder: il confine tra gioco e dipendenza

I bambini e gli adolescenti sono particolarmente vulnerabili a comportamenti a rischio e forme di dipendenza. Il tempo eccessivo trascorso giocando/impegnandosi in eSport può, difatti, influire considerevolmente sul loro apprendimento, sul benessere mentale e sullo sviluppo.   Negli ultimi due decenni giocare ai videogiochi è diventata un’attività popolare in tutto

E-THERAPY – Report dall’European Conference on Digital Psychology – ECDP 2021
Attualità Psicologia Psicopedia

E-THERAPY – Report dall’European Conference on Digital Psychology – ECDP 2021

Durante la European Conference on Digital Psychology, negli interventi dedicati alla E-Therapy il dott. Stefano Porcelli, il dott. Tommaso Ciulli e la dott.ssa Laura Staccini ci parlano di videoterapia, intelligenza artificiale e salute mentale.   La possibilità di comunicare, con le tecnologie attualmente disponibili, descrive un modo di adeguarsi nonché

Il gioco problematico come strategia di compensazione: il ruolo del narcisismo vulnerabile
Psicologia

Il gioco problematico come strategia di compensazione: il ruolo del narcisismo vulnerabile

Il Gaming Disorder è stato recentemente riconosciuto, nell’undicesima revisione dell’International Classification of Diseases, (ICD-11; World Health Organization, 2019) come una condizione caratterizzata principalmente da una perdita di controllo nel comportamento legato al gioco.   Secondo il modello del Compensatory internet use framework (Kardefelt-Winther, 2014), le attività online, come i videogiochi,

Screening e assessment dello spettro autistico: le nuove frontiere dell’intelligenza artificiale.
Psicologia

Screening e assessment dello spettro autistico: le nuove frontiere dell’intelligenza artificiale.

Nella valutazione dei disturbi dello spettro autistico ci si affida molto all’osservazione del comportamento della persona e l’intelligenza artificiale può divenire uno strumento oggettivo da integrare nella pratica clinica.  LO PSICOLOGO DEL FUTURO – (Nr. 15) Screening e assessment dello spettro autistico   Il disturbo dello spettro autistico (Autism Spectrum

Il piacere digitale (2020) di Michele Spaccarotella – Recensione
Psicologia

Il piacere digitale (2020) di Michele Spaccarotella – Recensione

La bellezza del libro Il piacere digitale è data dalla sua interattività. Michele Spaccarotella ha disseminato per ogni argomento degli esercizi che guidano verso esperienze in grado di stimolare importati riflessioni e prese di consapevolezza personale sul rapporto che stiamo sviluppando con il digitale.   Ricordo la prima volta che ebbi tra

Le critiche tramite messaggi di testo: un valido escamotage o un’arma a doppio taglio?
Psicologia

Le critiche tramite messaggi di testo: un valido escamotage o un’arma a doppio taglio?

Ricerche recenti suggeriscono che attraverso gli SMS, adolescenti e giovani adulti discutono e criticano i membri della propria rete sociale (Harrison, Bealing, & Salley, 2015). Ma, il contenuto di tali messaggi avrà lo stesso impatto delle critiche ricevute di persona?   I messaggi di testo, o più comunemente gli SMS,

L’uso nocivo dell’intelligenza artificiale e le nuove minacce alla sicurezza psicologica nazionale e internazionale – Il caso del terrorismo
Attualità Psicologia

L’uso nocivo dell’intelligenza artificiale e le nuove minacce alla sicurezza psicologica nazionale e internazionale – Il caso del terrorismo

Cosa accadrebbe se il cyberterrorismo riuscisse a impadronirsi della nostra sfera cognitiva? Tramite i metodi di “brain-reading”, il terrorismo acquisirebbe un enorme volume di big data relativi al suo nemico e accrescerebbe fortemente le capacità predittive riguardanti l’avversario.   Il cervello è come lo stomaco: quello che conta non è

HIPPO – Recensione dell’app che migliora la qualità delle relazioni – Psicologia Digitale
Psicologia

HIPPO – Recensione dell’app che migliora la qualità delle relazioni – Psicologia Digitale

La app HIPPO è stata creata da Performance Mind, società di management consulting che, messi insieme team di sviluppatori, designer e psicologi, dopo mesi di ricerca e di test, ha realizzato la prima app per promuovere il capitale sociale e valorizzare la qualità delle interazioni. PSICOLOGIA DIGITALE– (Nr. 19) HIPPO

Exergames in terapia
Psicologia Psicoterapia

Exergames in terapia

Se confrontati ai videogiochi tradizionali, gli exergames coinvolgono vari tipi di aspetti motivazionali, come feedback visivi e uditivi sulla performance, che rendono l’esercizio molto interattivo, divertente e soddisfacente.    Fra i benefici presi in considerazione abbiamo una migliorata motivazione all’esercizio fisico (che è stato a più riprese considerato come utile

Overdose da videogiochi: conseguenze sul benessere del minore
Psichiatria Psicologia

Overdose da videogiochi: conseguenze sul benessere del minore

L’internet gaming disorder (dipendenza da videogiochi) è sempre più diffuso e le sue conseguenze, riportate da bambini, preadolescenti e adolescenti, possono essere fisiche, cognitive, relazionali, economiche ed emotive.   Ogni gioco è anzitutto e soprattutto un atto libero. Il gioco comandato non è più gioco; tutt’al più può essere la

“Finisco la videocall e mi alleno!”: come sono cambiati l’esposizione agli schermi e l’esercizio fisico durante la pandemia di COVID-19 e quali gli effetti sulla salute psicofisica
Attualità Psicologia

“Finisco la videocall e mi alleno!”: come sono cambiati l’esposizione agli schermi e l’esercizio fisico durante la pandemia di COVID-19 e quali gli effetti sulla salute psicofisica

In molti paesi del mondo sono state adottate misure di distanziamento fisico per rallentare la diffusione del COVID-19 e ciò ha comportato la chiusura diffusa di frontiere, scuole e attività commerciali.   Questo drastico allontanamento dalla normalità ha portato a un repentino cambiamento nelle routine quotidiane, mettendo alla prova le

Serious game e disturbo da deficit dell’attenzione con iperattività
Psichiatria Psicologia Psicoterapia

Serious game e disturbo da deficit dell’attenzione con iperattività

I serious game costituiscono esperienze interattive che possono avere l’aspetto e/o la struttura di un gioco, ma il cui scopo ultimo è quello di informare, educare o generare consapevolezza verso una tematica. Quale ruolo possono avere nel trattamento del disturbo da deficit dell’attenzione con iperattività?   Il disturbo da deficit

Il Digital Learning e l’utilizzo di tecnologia e videogiochi per favorire l’apprendimento – Report dall’European Conference on Digital Psychology – ECDP 2021
Attualità Psicologia

Il Digital Learning e l’utilizzo di tecnologia e videogiochi per favorire l’apprendimento – Report dall’European Conference on Digital Psychology – ECDP 2021

Una delle sessioni pomeridiane della seconda giornata dell’European Conference on Digital Psychology è stata dedicata al Digital Learning, l’apprendimento digitale, con gli interventi della Dott.ssa Angela Cattoni, il Dott. Andrea Cioffi e il Dott. Andrea Facoetti.   La Dott.ssa Cattoni (Imm. 1), con un intervento dal titolo Let’s play and learn!

Prevedere un reato è possibile? XLAW tecnologia all’avanguardia si pone come modello predittivo di illeciti di tipo predatorio
Psicologia

Prevedere un reato è possibile? XLAW tecnologia all’avanguardia si pone come modello predittivo di illeciti di tipo predatorio

Uno studio accademico partenopeo ha dato origine ad una nuova tecnologia tramite la quale è possibile prevedere una percentuale di illeciti a stampo predatorio come i furti, gli scippi, le rapine, i borseggi e reati simili, grazie all’utilizzo di un modello di analisi automatica di intelligenza artificiale che ha permesso

Lectio Magistralis con D. Freeman: virtual reality in the assessment, understanding and treatment of mental health disorders – Report dall’European Conference on Digital Psychology – ECDP 2021
Attualità Psicologia Psicoterapia

Lectio Magistralis con D. Freeman: virtual reality in the assessment, understanding and treatment of mental health disorders – Report dall’European Conference on Digital Psychology – ECDP 2021

Quando parliamo di realtà virtuale o artificiale rispetto a quella fisica e concreta siamo proprio sicuri che è evidente la separazione di significati? E per il nostro cervello tale distinzione (fisico/virtuale) è sempre chiara?   Introduzione Possiamo parlare di intelligenza artificiale e intelligenza naturale certi di comprendere che si tratti

Artificial intelligences and psychological well-being: a tool for the psychologist of tomorrow – Report dall’European Conference on Digital Psychology – ECDP 2021
Attualità Psicologia

Artificial intelligences and psychological well-being: a tool for the psychologist of tomorrow – Report dall’European Conference on Digital Psychology – ECDP 2021

Il relatore, Dott. Tommaso Ciulli, illustra la propria esperienza di ricerca nell’ambito di uno studio messo a punto dall’Università di Trento. Esso si colloca all’interno di un programma scientifico più vasto, condotto a livello europeo: il progetto Co-Adapt, basato su strumenti di intelligenza artificiale (IA).   Nel generale contesto del

L’algoritmo del rimpianto: la crescente “antropizzazione” dell’intelligenza artificiale
Psicologia

L’algoritmo del rimpianto: la crescente “antropizzazione” dell’intelligenza artificiale

E’ noto come nell’individuo la decisione costituisca l’esito finale dell’attività di meccanismi funzionali (e, nel nostro caso in particolare, l’anticipazione del senso di rimpianto). Può un sistema di intelligenza artificiale (IA) fare altrettanto?   Introduzione: contesto di riferimento e obiettivi del lavoro Un approccio multidisciplinare avanzato – che trova tra

Robotics and AI – Report dall’European Conference on Digital Psychology – ECDP 2021
Attualità Psicologia

Robotics and AI – Report dall’European Conference on Digital Psychology – ECDP 2021

Un robot può fornire maggiori opportunità di inclusione tra bambini autistici e neurotipici, così da “ammortizzare” l’impatto di questo disordine e di tutti i residui che esso porta nell’età adulta. Introduzione L’educazione è tale quando intercetta il fondamento dell’individuale processo di sviluppo e si inserisce come elemento di esplicazione e

Comprendere l’umore e le opinioni delle persone: la sentiment analysis
Attualità Psicologia

Comprendere l’umore e le opinioni delle persone: la sentiment analysis

Partendo dai social network e analizzando i sentimenti delle persone, vediamo come le imprese (e non solo) possono ottenere informazioni preziose riguardo tematiche connesse alla loro sfera.   L’assunto più interessante che stimola da sempre l’essere umano è quello di provare a capire sé stesso e tutti coloro con cui

Cognitive Ergonomics: where psychology meets innovation – Report dall’European Conference on Digital Psychology – ECDP 2021
Attualità Psicologia

Cognitive Ergonomics: where psychology meets innovation – Report dall’European Conference on Digital Psychology – ECDP 2021

La prima sessione extra dell’European Conference on Digital Psychology (ECDP) ha visto come protagonista l’ergonomia cognitiva, le sue applicazioni e il ruolo dello psicologo in questo ambito.   La programmazione dell’ECDP includeva alcune sessioni extra, pensate per essere trasversali ai temi della psicologia digitale. La prima è stata tenuta dalla

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 1, media: 5,00 su 5)
State of Mind © 2011-2021 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario

Scritto da

Messaggio pubblicitario