Procrastinazione: è influenzata da fattori genetici

Uno studio ha scoperto che la tendenza a procrastinare è influenzata da fattori genetici, che sono anche legati ad una propensione all'impulsività

ID Articolo: 103277 - Pubblicato il: 10 ottobre 2014
Procrastinazione: è influenzata da fattori genetici
Messaggio pubblicitario SFU BANNE MAGISTRALE 2018-03
Condividi

FLASH NEWS

Uno studio condotto da ricercatori dell’Università del Colorado ha scoperto che la tendenza a procrastinare è influenzata da fattori genetici, che sono anche legati ad una propensione all’impulsività.

Ma quando si tratta di ritardare, non siamo tutti uguali: alcuni hanno la tendenza a farlo di più, altri meno. Il team di ricercatori di Boulder si è chiesto cosa, a livello genetico, determini questa varibilità individuale. I ricercatori hanno analizzato 181 coppie di gemelli identici e 166 coppie di gemelli diversi, indagando anche la loro capacità di impostare e mantenere gli obiettivi, la propensione a procrastinare e l’impulsività.

Secondo i ricercatori essere impulsivi ha un valore evolutivo perché ha aiutato i nostri antenati nella sopravvivenza quotidiana. La procrastinazione, d’altra parte, potrebbe essere a livello genetico, un “sottoprodotto evolutivo dell’impulsività”, che probabilmente appare con maggiore evidenza nel nostro mondo moderno di quanto abbia fatto nella relatà quotidiana dei nostri antenati, dal momento che ora ci concentriamo su obiettivi a lungo termine, da cui si possiamo facilmente essere distratti. 

  Messaggio pubblicitario Sulla base delle somiglianze comportamentali nei gemelli, i ricercatori hanno concluso che la procrastinazione può essere genetica, e che sembra avere una certa sovrapposizione genetica con l’impulsività.

Entrambi i tratti sarebbero anche legati alla capacità di governare gli obiettivi; e questo suggerisce che ritardare, prendere decisioni parziali e di essere in grado di raggiungere gli obiettivi sono tutti comportmenti radicati in una base genetica comune. 

I ricercatori stanno attualmente esaminando se i due tratti siano legati alla capacità cognitive superiori, e se le stesse influenze genetiche siano collegate con altri aspetti di autoregolamentazione della vita moderna.

 

ARTICOLO CONSIGLIATO:

La tendenza alla Procrastinazione da dove origina?

 

 

BIBLIOGRAFIA:

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 9, media: 2,11 su 5)
State of Mind © 2011-2018 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario DEFAULT SU NETWORK FORMAZIONE
Messaggio pubblicitario NETWORK CLINICA 2 - footer right

Messaggio pubblicitario

Scritto da

Università e centri di ricerca

Categorie