Padri Autorevoli vs Padri Autoritari: la Perseveranza nei figli.

Lo stile genitoriale Autorevole e non Autoritario dei padri favorisce la Perseveranza nei figli nel raggiungimento di obiettivi scolastici.

ID Articolo: 11398 - Pubblicato il: 18 giugno 2012
Messaggio pubblicitario SFU Magistrale
Condividi

– FLASH NEWS – Lo stile autorevole dei padri e la perseveranza dei figli adolescenti

Rassegna Stampa - State of Mind - Il Giornale delle Scienze PsicologicheUna nuova ricerca della Brigham Young University porta delle evidenze in favore della tesi secondo la quale i padri sarebbero in una posizione preferenziale per favorire la perseveranza rispetto a un obiettivo da raggiungere e l’impegno scolastico nei figli pre-adolescenti. I ricercatori sono giunti a tale risultato dopo aver seguito all’interno di uno studio longitudinale 325 famiglie – coinvolte nel Flourishing Families Project – con figli dagli 11 ai 14 anni per circa due anni e pubblicato pochi giorni fa su Journal of Early Adolescence.

Lo studio ha esaminato il ruolo della perseveranza come mediatore tra lo stile educativo autorevole dei genitori e i comportamenti prosociali, l’impegno scolastico e comportamenti delinquenziali nei figli adolescenti.

Dalle analisi dei dati emerge che specificamente lo stile educativo autorevole del padre (e non tanto della madre) correla positivamente con la perseveranza nel raggiungere un obiettivo, e che a sua volta tale perseveranza correla positivamente con il livello di impegno scolastico e negativamente con la presenza di comportamenti delinquenziali.

Sarebbe quindi lo stile autorevole- e non autoritario– del padre a favorire maggiori livelli di perseveranza che a loro volta impattano sul coinvolgimento scolastico e i comportamenti delinquenziali.

Gli autori sottolineano in modo sintetico tre caratteristiche chiave dello stile autorevole paterno:

  • Il figlio si sente emotivamente e affettivamente vicino al padre.
  • Vengono esplicitate le ragioni su cui si fondano le regole date.
  • Ai figli viene garantito un appropriato livello di autonomia.

 LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI SULLA GENITORIALITA’

 

 

BIBLIOGRAFIA: 

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 1, media: 5,00 su 5)
State of Mind © 2011-2019 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario

Università e centri di ricerca

Categorie

Messaggio pubblicitario