Il Disturbo Borderline di Personalità raccontato in un video

Psicologia: un video di animazione che presenta in chiave ironica, ma non superficiale, le caratteristiche del disturbo borderline di personalità...

ID Articolo: 107959 - Pubblicato il: 11 marzo 2015
Il Disturbo Borderline di Personalità raccontato in un video
Messaggio pubblicitario SFU Banner 5 Agosto
Condividi

Il seguente video di animazione presenta in chiave umoristica e irriverente le caratteristiche del disturbo borderline di personalità.

Con l’accompagnamento musicale del brano Maple Leaf Rag di Scott Joplin’s, la personalità borderline è rappresentata da un piccolo animale nero di specie indefinita che mima le vicissitudini esperienziali ed emotive tipiche di chi soffre del disturbo, raccontate sullo sfondo da frasi che descrivono ciò che sta accadendo: difficoltà ad avere relazioni stabili, sentimenti cronici di vuoto, timore dell’abbandono, comportamenti impulsivi e disregolazione emotiva.

L’originalità del video risiede nel fatto che, pur mostrando i sintomi in una cornice ironica, riesce a non cadere nella superficialità.

Trasmette infatti indicazioni utili per i meno esperti del settore, come il riferimento al DSM per la classificazione nosografica e i criteri diagnostici, le possibili comorbilità con altri quadri psichiatrici e l’importanza del trattamento psicoterapeutico per la cura del disturbo borderline di personalità.

 

Di seguito la traduzione in Italiano del video: 

0:04 – Cos’è il Disturbo Borderline di Personalità?
0:06 – Un disordine prolungato del funzionamento della personalità caratterizzato da intensità e variabilità dell’umore
0:14 – Venendo a mancare l’accettazione di aree grigie, le personalità borderline tendono a etichettare ciò che li circonda in nero o bianco 
0:20 – Imbecille, Molestatore di bambini, Noiosa, Carina, Grasso
0:25 – Imbecille, Molestatore di bambini, Noiosa, Ragazza Facile, Grasso
0:27 – Potrebbero preferire star lontani da stimolazioni provenienti dall’esterno
0:38 – Cercheranno di evitare stimolazioni positive per prevenire qualche possibile abbandono o delusione
0:49 – Generalmente vedono il mondo come pericoloso
0:58 – Proveranno frequentemente rabbia e ansia incontrollabili
1:05 – Mentre la maggior parte della gente è capace di sentire simultaneamente emozioni tra loro contrastanti, la personalità borderline riesce a posizionarsi solo su un versante emotivo alla volta.
1:26 – Sebbene sia meno conosciuto della Schizofrenia o del Disturbo Bipolare, il disturbo borderline di personalità è più comune e colpisce il 2 percento della popolazione adulta.
1:31 – Maggiormente le giovani donne
1:35 – Potrebbero mostrare impulsività in aree che sono potenzialmente dannose per la persona
1:40 – Il loro mondo è diviso in angeli o mostri

Messaggio pubblicitario

1:49 – Piangono spesso
1:54 – Raramente al momento opportuno
2:00 – La personalità borderline troverà difficile provare soddisfazione o gioia per più di brevi periodi di tempo
2:15 – La personalità borderline potrebbe mostrare scarse capacità di gestire una relazione a lungo termine
3:01 – Classificato in passato come una sottocategoria della schizofrenia, oggi il BPD è considerato un disturbo di personalità relativamente stabile
3:11 – Una diagnosi del disturbo borderline di personalità da DSM richiede alcuni punti
3:13 – Almeno 5 dei 9 criteri nella lista devono essere presenti per una significativa quantità di tempo
3:18 – Ci sono perciò 256 differenti combinazioni di sintomi che possono emergere in una diagnosi
3:23 – 1.Disperati tentativi per evitare un abbandono (*non sono inclusi tentativi di suicidio o comportamenti autolesivi previsti dal criterio 5)
3:26 – 2.Un quadro di relazioni interpersonali instabili
3:26 – 3.Instabile immagine di sé o percezione di sé
3:28 – 4.Impulsività in aree che sono potenzialmente dannose per il soggetto (*di nuovo, non sono inclusi tentativi di suicidio o comportamenti autolesivi previsti dal criterio 5)
3:32 – 5.Ricorrente comportamento suicidario
3:35 – 6.Instabilità affettiva dovuta a una marcata reattività dell’umore (es. episodica intensa disforia o ansia, che di solito durano poche ore e solo raramente per più di pochi giorni)
3:36 – 7.Sentimenti cronici di vuoto
4:14 – Possono essere bravi con i bambini
4:18 – O bravi artisti
4:20 – E possono essere molto gentili
4:26 – Il trattamento prevede psicoterapia e farmaci che possono migliorare i sintomi.

 

LEGGI ANCHE:

I Disturbi di Personalità

 

Messaggio pubblicitario Database Terapeuti SC 2016
VOTA L'ARTICOLO
(voti: 21, media: 3,48 su 5)
State of Mind © 2011-2016 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario AMAzON BANNER
Messaggio pubblicitario Elenco italiano Psicoterapeuti

Scritto da

Categorie

Iscriviti alla Newsletter

Consigliaci su Facebook

Messaggio pubblicitario

Hai una domanda?

Chiedi agli Psicologi

Seguici su Twitter

fluIDsex – Identità & Sessualità

fluIDsex sessualità fluida

Messaggio pubblicitario

Segui il canale Youtube

Messaggio pubblicitario

Chi sta visualizzando questa pagina

2 utenti