Messaggio pubblicitario

Articoli

Condividi

Tutti gli articoli di State of Mind presentati in ordine cronologico.

La curiosità di associare ad un approccio psicoeducazionale tecniche mind-body in ambito riabilitativo – Congresso SITCC 2018
Psicologia

La curiosità di associare ad un approccio psicoeducazionale tecniche mind-body in ambito riabilitativo – Congresso SITCC 2018

Numerose ricerche negli ultimi anni hanno evidenziato come la valutazione psicologica del paziente con Obstructive Sleep Apnea Syndrome (OSAS) fornisca dati utili ad una comprensione più olistica del quadro clinico. Eppure, in letteratura, gli studi circa interventi specifici di tipo psicologico sono ancora limitati

Il dono della terapia (2016) di Irvin D. Yalom – Recensione del libro
Psicoterapia

Il dono della terapia (2016) di Irvin D. Yalom – Recensione del libro

Il dono della terapia di Irvin Yalom è un libro che offre intelligenti spunti di riflessione per ogni psicoterapeuta, giovane o senior. Alcuni aspetti della pratica clinica cari a Yalom in questo testo sono le relazione terapeutica e l’apertura del terapeuta.

Psicopatia, narcisismo e machiavellismo: il fattore D come comun denominatore
Psicologia

Psicopatia, narcisismo e machiavellismo: il fattore D come comun denominatore

Con l’espressione fattore D viene definita la tendenza generale a massimizzare la propria utilità individuale a scapito degli altri, della quale è possibile trovare traccia in molteplici tratti di personalità definiti per questo “oscuri” e che raggiungono la loro massima espressione nella psicopatia o nel narcisismo.

Educazione sessuale ed affettiva a scuola: Italia ed Europa a confronto
Psicologia

Educazione sessuale ed affettiva a scuola: Italia ed Europa a confronto

L’ educazione sessuale dovrebbe includere l’educazione emotiva ed affettiva, per un’aspetto, quello della sessualità, che è parte integrante della salute e del benessere di ogni individuo. In Italia è consigliata ma non obbligatoria come altre materie scolastiche

Cannabis: lo stato dell’arte dalla legislazione ai dati relativi all’uso e all’abuso
Psicologia

Cannabis: lo stato dell’arte dalla legislazione ai dati relativi all’uso e all’abuso

La droga più usata nel mondo è la cannabis, in Italia si stima che il 32% dei giovani ne fa uso. La legalizzazione del suo utilizzo e le forme in cui ciò è possibile variano da Paese a Paese. Negli ultimi anni si è molto studiato gli effetti della legalizzazione

I fattori alla base dell’impegno sportivo nell’età evolutiva
Psicologia

I fattori alla base dell’impegno sportivo nell’età evolutiva

Diversi studi hanno evidenzato la correlazione che esiste fra lo stile relazionale dell’allenatore e il provare piacere e benessere dall’esperienza sportiva da parte dei giovani atleti come fattori che incrementano e fanno persistere l’impegno in una pratica sportiva nell’età evolutiva.

Liking gap: ecco perché temiamo di non piacere molto agli altri
Psicologia

Liking gap: ecco perché temiamo di non piacere molto agli altri

Liking gap: i ricercatori delle Cornell University, Harvard University ed Essex University hanno denominato così il meccanismo di meta-percezione per il quale nelle interazioni sociali tendiamo a pensare di piacere agli altri meno di quanto accada davvero

Papà uovo. La malattia spiegata a mio figlio (2018): come raccontare la malattia oncologica ai più piccoli? – Recensione del libro
Psicologia

Papà uovo. La malattia spiegata a mio figlio (2018): come raccontare la malattia oncologica ai più piccoli? – Recensione del libro

Il libro Papà uovo. La malattia spiegata a mio figlio (2018) di Gabriella De Benedetta, Silvia D’Ovidio, Antonello Pintoprova, con le illustrazioni di Sergio Staino, prova a spiegare con parole semplici, facendo attenzione all’emotività e alla sensibilità del bambino, la malattia particolare di cui soffre il genitore.

Brevi riflessioni sul caso Dora di Sigmund Freud – Un articolo di Giancarlo Dimaggio
Psicologia Psicoterapia

Brevi riflessioni sul caso Dora di Sigmund Freud – Un articolo di Giancarlo Dimaggio

Oggi un terapeuta, dinnanzi a Dora, nota paziente di Freud, si concentrerebbe sull’impatto che la freddezza affettiva della madre e il comportamento ambiguo del padre avevano sulla ragazza..

Cannabis: come impatta sulle funzioni cognitive degli adolescenti
Neuroscienze Psicologia Psicoterapia

Cannabis: come impatta sulle funzioni cognitive degli adolescenti

Cannabis e adolescenti: i dati sull’uso preoccupano, per l’aumento dei giovani coinvolti e la diminuzione dell’età per la prima volta. Un recente studio, condotto su un campione di ragazzi e durato 4 anni, ne ha messo in luce l’impatto sullo sviluppo cognitivo

Mutismo Selettivo: caratteristiche generali, diagnosi e trattamento
Psichiatria Psicologia Psicoterapia

Mutismo Selettivo: caratteristiche generali, diagnosi e trattamento

Il Mutismo Selettivo è un disturbo d’ansia che colpisce bambini anche molto piccoli, che per un periodo di tempo usano il linguaggio verbale con un numero molto ristretto di persone (anche solo 1 genitore). I trattamenti d’elezione, oggi, sono la terapia cognitivo-comportamentale con trattamento SSRI

Il Sé autentico – Ciottoli di Psicopatologia Generale Nr. 44
Psicologia

Il Sé autentico – Ciottoli di Psicopatologia Generale Nr. 44

Finché si cerca di conoscere un qualche dominio dell’esistente è facile, c’è un osservato e un osservatore, un oggetto e un soggetto. Ciò vale anche se l’oggetto dell’osservazione è una parte del proprio corpo o un comportamento. Ma cosa succede se la mente vuole guardare se stessa?

L’altalena. Storia di un’anoressia (2017) di Ursula Vaniglia Orelli – Recensione del libro
Psicologia Psicoterapia

L’altalena. Storia di un’anoressia (2017) di Ursula Vaniglia Orelli – Recensione del libro

L’altalena. Storia di un’anoressia, di Ursula Vaniglia Orelli, è un libro d’ispirazione autobiografica che tratta un tema che sembra conosciuto molto bene da tutti: l’anoressia. Si scopre così una malattia complessa e dalle radici molto profonde.

Autostima bassa e uso di droghe: uno studio conferma l’elevata associazione
Neuroscienze Psicologia

Autostima bassa e uso di droghe: uno studio conferma l’elevata associazione

Autostima bassa e droghe: una nuova ricerca, condotta nell’Università di Binghamton, confermerebbe che c’è un’associazione. Risulterebbe utile quindi lavorare preventivamente sull’autostima. In ambito di ricerca invece andrebbero studiate molte altre variabili che potrebbero intervenire

Cos’è la dipendenza da cibo? Due voci a confronto: Paul Fletcher e Paul J. Kenny
Neuroscienze Psicologia

Cos’è la dipendenza da cibo? Due voci a confronto: Paul Fletcher e Paul J. Kenny

Con il costrutto di food addiction si cerca di dare una spiegazione a quei pattern di comportamento, spesso osservati in ambito clinico, legati alla ricerca spasmodica di cibi ipercalorici, appetitosi e ad alto contenuto di zucchero e grassi, caratterizzati da craving e perdita di controllo al momento del loro consumo.

Alimentazione e salute mentale – Report dal Convegno di Palermo, 28 e 29 Settembre 2018
Psicologia

Alimentazione e salute mentale – Report dal Convegno di Palermo, 28 e 29 Settembre 2018

Nel convegno “Alimentazione e Salute Mentale” svoltosi a Palermo lo scorso 28 e 29 settembre si è parlato dell’importanza di un lavoro sinergico tra psicologo e nutrizionista a supporto del paziente che segue un piano alimentare personalizzato. In questa direzione si muove la PsicoNutrizione.

Psicoterapia di Dio (2018) di B. Cyrulnik – Le riflessioni di Giancarlo Dimaggio
Psicologia Psicoterapia

Psicoterapia di Dio (2018) di B. Cyrulnik – Le riflessioni di Giancarlo Dimaggio

Boris Cyrulnik, in Psicoterapia di Dio, sostiene che il modo in cui si plasma il rapporto con Dio dipende dallo stile di attaccamento. Bambini cresciuti sicuri hanno fiducia nell’intervento dall’Alto, gli altri lo temono, se ne distaccano, protestano per le sue ingiustizie.

Fame e tono dell’umore: come i livelli di glucosio influenzerebbero stati emotivi e comportamenti
Neuroscienze Psicologia

Fame e tono dell’umore: come i livelli di glucosio influenzerebbero stati emotivi e comportamenti

Fame e tono dell’umore: una recente ricerca pubblicata di Psychopharmacology avrebbe appurato che una dimunizione del livello di glucosio comporta un aumento del cortisolo, incrementando cattivo umore e stress

Messaggio pubblicitario DEFAULT SU NETWORK FORMAZIONE
Messaggio pubblicitario NETWORK CLINICA 2 - footer right
Diventare Psicoterapeuta

Messaggio pubblicitario