Disturbi dell’umore

Tutti gli articoli e le informazioni su: Disturbi dell'Umore. Psicologia & Psicoterapia - State of Mind

Leggi tutti gli articoli che parlano di Disturbi dell’umore
Condividi

Articoli su Disturbi dell’umore

La relazione tra Grassi “cattivi” e l’insorgere di sintomi depressivi

La relazione tra Grassi “cattivi” e l’insorgere di sintomi depressivi

Lo studio ha indagato il possibile legame tra l’assunzione di differenti sottotipi di grassi e lo sviluppo di sintomi depressivi.

Sviluppi traumatici e rischio di Psicosi in età adulta.

Sviluppi traumatici e rischio di Psicosi in età adulta.

Sempre più evidenze suggeriscono che le psicosi non possano essere del tutto comprese senza considerare le esperienze di vita dei pazienti.

Precario il Lavoro, Stabile l’Ansia – Il Ritratto Psicologico di una Generazione

Precario il Lavoro, Stabile l’Ansia – Il Ritratto Psicologico di una Generazione

Lavoro Precario: non solo condizione lavorativa priva delle sicurezze economiche e contrattuali, ma anche uno stato psicologico ed emotivo.

Vivere da Soli Aumenta il Rischio di Depressione

Vivere da Soli Aumenta il Rischio di Depressione

Il rischio di depressione è quasi l’80% in più per chi vive da solo rispetto a chi vive in qualsiasi tipo di gruppo sociale o familiare.

Storie di Terapie #4 – Marco nelle canne

Storie di Terapie #4 – Marco nelle canne

CASI CLINICI DI PSICOTERAPIA #4 – ..Marco lavora tutto il giorno e, quando torna la sera, si chiude in una nuvola di cannabis e videogiochi.

Memorie Traumatiche e Ruminazione

Memorie Traumatiche e Ruminazione

Ruminazione: pensare in modo ripetitivo astratto, giudicante e focalizzato sui “perché” è dannoso per il recupero da un evento traumatico.

Mario Monti come e perché…

Mario Monti come e perché…

Riuscite a immaginare Mario Monti che dice: “Solo in questo paese succede che…”, “Solo in Italia…”, “L’Italia non è un paese normale…”?

Psicologia e Tecnologia: nuova App per Smartphones contro la Depressione

Psicologia e Tecnologia: nuova App per Smartphones contro la Depressione

Un App per smartphone in grado di avvisarti che sei depresso: terapisti virtuali e nuove tecnologie per trattare la depressione.

Nuovo trattamento per la Depressione: Transcranial Direct Current Stimulation.

Nuovo trattamento per la Depressione: Transcranial Direct Current Stimulation.

Nuovo studio: stimolare il cervello con una debole corrente elettrica sarebbe un trattamento sicuro ed efficace per la depressione.

Mangia la cipolla che ti passa

Mangia la cipolla che ti passa

Perfino il cervello trae benefici dalla cipolla: sembra infatti che funga da antidepressivo, ipotesi confermata da uno studio giapponese.

Addestramento al “Pensiero concreto” come auto-cura per la depressione.

Addestramento al “Pensiero concreto” come auto-cura per la depressione.

I sintomi depressivi possono essere trattati “semplicemente” attraverso l’addestramento ad uno stile di pensiero orientato per obiettivi.

Mamma triste in gravidanza e dopo il parto: una concordanza vantaggiosa?

Mamma triste in gravidanza e dopo il parto: una concordanza vantaggiosa?

Sorprendenti gli esiti di un nuovo studio su maternità e depressione pubblicato da Psychological Science.

Lavorare per più di 11 ore al giorno predispone a un episodio di depressione maggiore

Lavorare per più di 11 ore al giorno predispone a un episodio di depressione maggiore

Lavorare per 11 ore o più al giorno non solo affatica l’individuo ma lo espone a un maggior rischio di sviluppare episodi di depressione maggiore.

REFRAMED: Dialectical Behaviour Therapy per il trattamento della depressione refrattaria.

REFRAMED: Dialectical Behaviour Therapy per il trattamento della depressione refrattaria.

“REFRAMED” (REFRActory Depression: Mechanisms and Efficacy of Dialectical Behaviour Therapy) è il primo trial clinico finalizzato a verificare l’estendibilità dei principi della DBT al trattamento della depressione refrattaria.

L’impronta della violenza sul nostro cervello

L’impronta della violenza sul nostro cervello

La violenza subita in famiglia sembra aumentare la sensibilità e la capacità dei bambini di intercettare potenziali stimoli minacciosi nell’ambiente. “Assistere a violenze” o “esserne vittima” poco importa, entrambe mettono in scacco la speranza di sopravvivere e facilitano il rapido incremento della capacità di captare indizi pericolosi.

“Dottore, ora ho paura di non ruminare più come prima…”

“Dottore, ora ho paura di non ruminare più come prima…”

Bene, questo paziente stava chiedendo al terapeuta di aiutarlo a scoprire altre strategie più funzionali da sostituire al ruminare. Ma stava anche chiedendo, a mio parere, di dargli il tempo di abituarsi a “stare” con un po’ di paura, a tollerare un po’ di incertezza e ad “accettare” quel “nuovo

Le basi biologiche della depressione maggiore
Neuroscienze

Le basi biologiche della depressione maggiore

la ricerca ha sviluppato anche altri sistemi per descrivere le basi biologiche della depressione, come l’osservazione delle alterazioni strutturali e funzionali del cervello, misurate con la risonanza magnetica, l’individuazione di schemi di espressione genica nelle cellule bianche del sangue e l’analisi post-mortem del tessuto cerebrale in di persone depresse.

Perchè Why è meglio di How nei problemi quotidiani dei pazienti depressi?

Perchè Why è meglio di How nei problemi quotidiani dei pazienti depressi?

Effetti disfunzionali del pensiero ripetitivo e effetti negativi della focalizzazione sul depressive mood (Ingram & Smith, 1984; Carver & Scheier, 1990; Watkins & Teasdale, 2001; Watkins, 2004)

Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario