Il Colloquio Motivazionale – Corso base online, 12 e 13 Marzo 2021

Corso ECM in streaming condotto dal Dott. V. Quercia. Il corso ha lo scopo di fornire un adeguato inquadramento teorico e sperimentare le tecniche di base

12 Marzo 2021
Inizia il12 Marzo alle 09:00
Finisce il13 Marzo alle 18:00
Evento
Rivolto apsicologi,psicoterapeuti,medici e psichiatri,altro
Località Diretta streaming


Vai alla mappa
Prezzo Vedi dettagli evento Iscrizione
ContattoFormazione Erickson
Telefono0461 950690


Condividi

Corso base

Il colloquio motivazionale

Corso in diretta streaming – 12 e 13 Marzo 2021

 

Il lavoro delle professioni d’aiuto (medici, psicologi, assistenti sociali, insegnanti educatori ecc.) è in una delicata fase di transizione. Alle prese da una parte con la riduzione delle risorse e delle opportunità da offrire all’utenza e, dall’altra, con una rapida evoluzione di problematiche comportamentali, che trovano terreno fertile nel mondo virtuale del web e che, ben al di là delle dipendenze “chimiche”, derivanti dall’uso di alcol ed altre sostanze stupefacenti, si sono rivelate altrettanto insidiose e difficili da gestire per i professionisti delle professioni d’aiuto.

I professionisti, in questo contesto, si trovano a dover gestire situazioni complesse: da un lato si richiede loro un alto livello di specializzazione tecnica riguardo i fattori di rischio a cui si espongono le persone con questi comportamenti, dall’altro si richiede di arricchire le proprie abilità comunicative per migliorare la qualità della relazione con le persone e le famiglie che chiedono aiuto, con una speciale attenzione al mondo degli adolescenti e giovani adulti particolarmente esposto a questi nuovi fattori di rischio.

La proposta del colloquio motivazionale è finalizzata a mettere a disposizione dei professionisti un metodo, con robuste prove scientifiche di efficacia, che da un lato analizza e definisce le modalità di approccio e le attitudini più efficaci per relazionarsi efficacemente con le persone che sono di fronte a un cambiamento comportamentale, dall’altro permette di acquisire una serie di tecniche e di pratiche da inserire nella propria cassetta degli attrezzi professionale e da utilizzare strategicamente al fine di aiutare e sostenere le persone nel loro percorso di cambiamento. Uno stile relazionale che vede l’operatore svolgere il ruolo di guida esperta del colloquio professionale, una guida che non è mai direttiva ma neanche passiva di fronte alle difficoltà che si trovano sul percorso e che mette tutta la sua competenza per collaborare con la persona e per affiancarla nel suo cammino verso il cambiamento, riconoscendo la sua autonomia nelle scelte e lasciando che la persona si senta pienamente responsabile del suo cambiamento. Per realizzare questi obiettivi se da un lato è necessario mantenere un atteggiamento accogliente e compassionevole, dall’altro bisogna utilizzare delle tecniche che vanno acquisite, sperimentate e mantenute nel tempo.

Il corso di base dedica ampio spazio all’aspetto complesso della relazione professionale nel processo d’aiuto, illustrando la modalità proposta dal Colloquio Motivazionale, nella convinzione che è proprio la qualità della relazione umana che rientra nelle responsabilità del professionista e che può fare la differenza nell’avviare le più potenti dinamiche di cambiamento comportamentale. Ad una approfondita riflessione sull’importanza dell’atteggiamento del professionista nella relazione con l’utente, si affiancherà l’illustrazione delle abilità, le tecniche e le strategie, proposte dal metodo del colloquio motivazionale, che si sono rivelate efficaci nella relazione d’aiuto.

Tematiche del corso

Il corso tratta le seguenti tematiche:

  • Sentire motivazionale: come conoscere e assimilare lo spirito del Colloquio Motivazionale. Riconoscere nel proprio stile le trappole ed i blocchi della comunicazione che sollevano le barriere motivazionali ed imparare ad aggirarle.
  • La visione motivazionale: conoscere i tre fattori della motivazione ed imparare a riconoscere il linguaggio del cambiamento (AOC e AOM)
  • Pensare motivazionale: le micro abilità di base, conoscerle ed imparare ad utilizzarle secondo una strategia coerente legata al linguaggio del cambiamento.
  • Primi passi: iniziare a mettere in pratica spirito ed abilità impostando un colloquio strutturato nei 4 processi motivazionali attraverso real e role play con la supervisione del docente e la condivisione in gruppo.

Obiettivi

Il corso di base ha lo scopo di fornire un adeguato inquadramento teorico, sviluppare le abilità, le strategie e lo spirito fondamentali del colloquio motivazionale e sperimentarne alcune tecniche di base.

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Conoscere i riferimenti teorici e clinici del Colloquio Motivazionale
  • Riconoscere le trappole e barriere della comunicazione
  • Adeguare il proprio atteggiamento ai 4 elementi dello Spirito del Colloquio Motivazionale
  • Apprendere e sperimentare le 6 abilità di base del Colloquio Motivazionale
  • Riconoscere ed utilizzare le Affermazioni Orientate al Cambiamento (Change talks)
  • Conoscere i 4 processi fondamentali del Colloquio Motivazionale (Engaging, Focusing, Evoking e Planning)

Costi e iscrizioni

La partecipazione all’evento ha un costo di 280 euro. Per iscrizioni e altre informazioni consulta la pagina ufficiale dell’evento >> CLICCA QUI

 


Come raggiungere l'evento
Torna in cima
State of Mind © 2011-2021 Riproduzione riservata.
Condividi

Messaggio pubblicitario

ECDP 2021