Open School Scuola Cognitiva Firenze

Leggi tutti gli articoli che parlano di Open School Scuola Cognitiva Firenze
Condividi

Articoli su Open School Scuola Cognitiva Firenze

Il Coping Power Program per il trattamento multimodale del bambino difficile
Psicoterapia

Il Coping Power Program per il trattamento multimodale del bambino difficile

Il Coping Power Program (CPP) è un programma di intervento di comprovata efficacia pensato per i bambini (e le loro famiglie) che mostrano problemi nella gestione e nel controllo dell’aggressività, dell’impulsività e della rabbia.

Femminicidio: la psicologia di un delitto. Tratti personologici di vittima e carnefice.
Psicologia

Femminicidio: la psicologia di un delitto. Tratti personologici di vittima e carnefice.

Il femminicidio è l’omicidio di donne in nome di sovrastrutture ideologiche di matrice patriarcale. Quali tratti psicologici mostrano vittime e carnefici?

Correlati neurali della ruminazione nel disturbo da stress post traumatico
Neuroscienze Psichiatria Psicologia

Correlati neurali della ruminazione nel disturbo da stress post traumatico

La ruminazione avrebbe un ruolo nel mantenimento del Disturbo da Stress Post Traumatico, centrale sembrerebbe l’attività della corteccia orbitofrontale.

Lavorare in emergenza: stress traumatico secondario e interventi di prevenzione primaria per le “Helping Professions”
Psicologia

Lavorare in emergenza: stress traumatico secondario e interventi di prevenzione primaria per le “Helping Professions”

La psicologia dell’emergenza fornisce metodologie di intervento che ridimensionano l’impatto dello stress sulle vittime e gli operatori dell’emergenza.

Il ruolo dell’abuso emotivo infantile e della percezione di sé nei Disturbi del Comportamento Alimentare
Psicologia

Il ruolo dell’abuso emotivo infantile e della percezione di sé nei Disturbi del Comportamento Alimentare

L’ abuso emotivo infantile gioca un ruolo centrale nell’eziologia dei DCA: è soprattutto la percezione di sé a mediare tra abuso, Disturbi Alimentari e BMI

La compulsione come costrutto dell’ alimentazione incontrollata
Psicologia

La compulsione come costrutto dell’ alimentazione incontrollata

L’ alimentazione compulsiva può essere un costrutto transdiagnostico utile per spiegare il disturbo da alimentazione incontrollata.

Ortoressia come strategia di coping nei soggetti anoressici
Psichiatria Psicologia

Ortoressia come strategia di coping nei soggetti anoressici

Secondo alcuni autori l’ ortoressia può essere considerata una variante meno grave dell’ anoressia o una possibile strategia di coping.

Non voglio una vita spericolata: differenze individuali nel Personal Need For Structure
Psicologia

Non voglio una vita spericolata: differenze individuali nel Personal Need For Structure

Il personal need for structure indica un costrutto, secondo il quale alcuni preferiscono la chiarezza e l’ordine nelle situazioni e altri l’imprevedibilità.

Le reazioni dei professionisti della salute mentale al suicidio del paziente
Psicologia

Le reazioni dei professionisti della salute mentale al suicidio del paziente

Quando avviene il suicidio di un paziente è opportuno che si presti attenzione alle reazioni dei professionisti che avevano in cura il paziente.

Il trattamento dell’ansia nei disturbi dello spettro autistico: nuove frontiere per la terapia cognitivo-comportamentale
Psicologia Psicoterapia

Il trattamento dell’ansia nei disturbi dello spettro autistico: nuove frontiere per la terapia cognitivo-comportamentale

L’ efficacia della CBT per l’ ansia nei disturbi dello spettro autistico sta ricevendo supporto e conferme sperimentali, ottenendo risultati promettenti.

La Comunicazione Mediata da Computer e la Self-Disclosure, costrutto importante nella psicoterapia faccia a faccia e on-line
Attualità Psicologia Psicoterapia

La Comunicazione Mediata da Computer e la Self-Disclosure, costrutto importante nella psicoterapia faccia a faccia e on-line

La Comunicazione Mediata da Computer può davvero garantire una comunicazione autentica tra persone e facilitare dei momenti di self-disclosure?

Cos’è il dèjà vù? Un viaggio fra gli studi e le interpretazioni più recenti
Neuroscienze

Cos’è il dèjà vù? Un viaggio fra gli studi e le interpretazioni più recenti

Il dejà vù è un fenomeno che consiste nel percepire un senso di familiarità con qualcosa che di fatto si sta vivendo per la prima volta.

Quella strana sensazione… Il fenomeno Not Just Right Experience: quale relazione con il Disturbo Ossessivo Compulsivo?
Psicologia

Quella strana sensazione… Il fenomeno Not Just Right Experience: quale relazione con il Disturbo Ossessivo Compulsivo?

Secondo un recente studio all’aumentare del livello di Not just right experience aumenta anche la gravità dei sintomi del Disturbo Ossessivo Compulsivo

Web delle mie brame: social network, insoddisfazione corporea e disturbi alimentari
Attualità Psicologia

Web delle mie brame: social network, insoddisfazione corporea e disturbi alimentari

Dati sperimentali esistenti sostengono l’esistenza di una relazione tra uso di social network, insoddisfazione corporea e preoccupazioni relative al cibo.

Il ruolo dell’ Emotività Espressa nell’esordio delle psicosi
Psichiatria Psicologia

Il ruolo dell’ Emotività Espressa nell’esordio delle psicosi

Il ruolo dell’ Emotività Espressa nel predire le recidive in pazienti psicotici è ormai noto, ancora poco chiaro è il suo ruolo nell’esorido delle psicosi.

Messaggio pubblicitario DEFAULT SU NETWORK FORMAZIONE
Messaggio pubblicitario NETWORK CLINICA 2 - footer right

Messaggio pubblicitario