Risultati per "serotonina"

Cambiamento nel trattamento psichiatrico: revisione del ruolo della serotonina
Neuroscienze

Cambiamento nel trattamento psichiatrico: revisione del ruolo della serotonina

Una ricerca ha integrato le informazioni già esistenti sulla trasmissione della serotonina con quelle più recenti e ha proposto un nuovo modello bipartito.

Le cose belle accadono a chi le sa aspettare? Livelli di Serotonina e capacità di attesa
Neuroscienze

Le cose belle accadono a chi le sa aspettare? Livelli di Serotonina e capacità di attesa

Neuroscienze: nuovi studi mostrano un nesso causale tra l’attivazione dei neuroni serotoninergici e la quantità di tempo investita nell’attesa di ricompense

Le fenetilamine sintetiche: storia, meccanismo d’azione ed effetti – Introduzione alla Psicologia
Psicologia

Le fenetilamine sintetiche: storia, meccanismo d’azione ed effetti – Introduzione alla Psicologia

Fenetilamine sintetiche: sotto questo nome si raggruppano alcune sostanze psicoattive, come l’MDMA, che nascono dalla modifica della struttura di droghe già note. L’assunzione causa preoccupanti sintomi fisici e psichiatrici e può portare alla morte per arresto cardiaco.

Perché la flora batterica influenza il nostro comportamento?
Neuroscienze Psicologia

Perché la flora batterica influenza il nostro comportamento?

Numerosi studi mostrano gli effetti dei microorganismi intestinali sul cervello e sul comportamento; per descrivere questa relazione hanno coniato il termine: asse microbiota-intestino-cervello. In particolare, sono stati evidenziati degli effetti sui sintomi ansiosi e depressivi sia negli animali che negli umani.

Oltre la fragilità psicologica: la genetica del suicidio
Neuroscienze Psichiatria Psicologia

Oltre la fragilità psicologica: la genetica del suicidio

Molte ricerche da oltre trent’anni hanno riscontrato come il suicidio presenti anche delle determinanti biologiche. E’ stata dimostrata e constatata infatti l’implicazione genetica del sistema serotoninergico nel comportamento suicidario.

Le nuove droghe: i catinoni sintetici, dal mefedrone alla flakka – Introduzione alla psicologia
Psicologia

Le nuove droghe: i catinoni sintetici, dal mefedrone alla flakka – Introduzione alla psicologia

I catinoni sintetici, tra cui troviamo mefedrone e flakka, agiscono a livello del sistema nervoso centrale, determinando una forte sensazione di eccitazione. Da qualche tempo i catinoni sono diventati un vero e proprio fenomeno sociale, anche in Italia.

La malattia invisibile. Diagnosi e terapia della fibromialgia – Report Congresso di Palermo
Neuroscienze Psicologia

La malattia invisibile. Diagnosi e terapia della fibromialgia – Report Congresso di Palermo

La fibromialgia è una sindrome clinica dai sintomi eterogenei in cui la componente ansioso-depressiva è un correlato classico. La psicoterapia, individuale e di gruppo, può essere un utile strumento nell’affrontare il dolore cronico, realmente sentito e non solo immaginato, che contraddistingue tale patologia.

Tre tipologie di craving per la comprensione del problem drinking
Neuroscienze Psicologia

Tre tipologie di craving per la comprensione del problem drinking

Studi scientifici hanno evidenziato la natura eterogenea del craving descrivendo tre tipologie, distinte sulla base di differenti disregolazioni dei sistemi neurotrasmettitoriali e considerando inoltre come discriminanti le componenti psicologiche e la familiarità per l’abuso di alcol.

Rifiuto scolastico: comprendere i fattori scatenanti e la sintomatologia per attivare interventi efficaci
Psicologia Psicoterapia

Rifiuto scolastico: comprendere i fattori scatenanti e la sintomatologia per attivare interventi efficaci

Il rifiuto scolastico è una condizione emotiva caratterizzata dalla presenza della resistenza o opposizione ad andare a scuola o a restarvi tutto il giorno.

Nuove prospettive nella cura dei disturbi alimentari (2017) di Maria Zaccagnino – Recensione del libro
Psicoterapia

Nuove prospettive nella cura dei disturbi alimentari (2017) di Maria Zaccagnino – Recensione del libro

Nel libro ‘Nuove prospettive nella cura dei disturbi alimentari’ sono illustrati gli approcci con i maggiori risultati positivi nella cura dei DCA

La Sindrome Premestruale: riflessione sulla relazione con i disturbi affettivi
Psichiatria Psicologia

La Sindrome Premestruale: riflessione sulla relazione con i disturbi affettivi

La Sindrome Premestruale è caratterizzata da disturbi dell’umore e i sintomi più spesso riferiti sono affettivi tra cui depressione, irritabilità, ansia

Christmas Blues: affrontare la “malinconia di Natale”
Psicologia

Christmas Blues: affrontare la “malinconia di Natale”

Il Christmas blues o depressione natalizia porta con sé ansia, insonnia, pianto, pensieri negativi, anedonia. Affrontare la tristezza, però, è possibile.

Disturbi d’ansia: una valutazione encefalografica può predire se sono più efficaci i farmaci o la psicoterapia
Neuroscienze

Disturbi d’ansia: una valutazione encefalografica può predire se sono più efficaci i farmaci o la psicoterapia

Uno studio ha permesso attraverso una valutazione encefalografica di confrontare l’efficacia degli antidepressivi e della CBT nel trattamento dell’ansia.

Le Smart drugs – Introduzione alla psicologia
Psicologia

Le Smart drugs – Introduzione alla psicologia

La moda dell’uso di sostanze vendibili legalmente con presunte indicazioni di efficacia su concentrazione e memoria o con proprietà psicoattive

Neurobiologia dei Disturbi della Nutrizione e dell’Alimentazione: stato dell’arte e prospettive – Report dal convegno
Neuroscienze Psichiatria Psicologia

Neurobiologia dei Disturbi della Nutrizione e dell’Alimentazione: stato dell’arte e prospettive – Report dal convegno

Ad ottobre si è tenuta la rassegna dedicata alla neurobiologia dei disturbi della nutrizione e dell’alimentazione, quali anoressia, bulimia e BED.

Efficacia degli antidepressivi: le aspettative del paziente influenzano il trattamento?
Psichiatria

Efficacia degli antidepressivi: le aspettative del paziente influenzano il trattamento?

Uno studio ha dimostrato come le informazioni mediche sugli effetti degli antidepressivi possano influenzare gli esiti del trattamento.

I Disturbi d’ansia pediatrici: efficaci SSRI e terapia cognitivo-comportamentale
Psicologia

I Disturbi d’ansia pediatrici: efficaci SSRI e terapia cognitivo-comportamentale

Da una metanalisi risulta che gli SSRI e la terapia cognitivo comportamentale sono i più efficaci nel trattamento dei disturbi d’ansia in età pediatrica.

I neurotrasmettitori: che cosa sono e le diverse tipologie – Introduzione alla Psicologia
Neuroscienze Psicologia

I neurotrasmettitori: che cosa sono e le diverse tipologie – Introduzione alla Psicologia

I neurotrasmettitori sono delle sostanze fisiologiche che consentono la trasmissione degli impulsi nervosi tra due regioni anatomicamente separate.

1 2 3 6
Messaggio pubblicitario DEFAULT SU NETWORK FORMAZIONE
Messaggio pubblicitario NETWORK CLINICA 2 - footer right

Messaggio pubblicitario