Messaggio pubblicitario

Terapia di coppia per amanti (2017) – Recensione del film

'Terapia di coppia per amanti' è una commedia romantica che strappa risate, dove si vede una coppia innamorata ma incastrata in vite matrimoniali ormai finite. I due amanti si ritrovano complici nelle risate che l’amore gli regala.

ID Articolo: 152532 - Pubblicato il: 08 marzo 2018
Terapia di coppia per amanti (2017) – Recensione del film
Condividi

Terapia di coppia per amanti è un film del 2017 distribuito dalla Warner Bross. È una commedia a tratti insolita che racconta la storia di due amanti, Viviana e Modesto, ognuno con una famiglia, che si intravede attraverso i loro racconti nelle scene di vita quotidiana.

 

Terapia di coppia per amanti: i protagonisti

Messaggio pubblicitario Di Modesto si sa qualcosa in più. Racconta di un padre assente nella sua infanzia che ora nel momento di confusione prende come consigliere e del quale rivaluta la figura anche se in maniera velata. È un uomo sulla quarantina sposato con un figlio,  amante della musica, di lavoro fa il chitarrista, figlio appunto di un musicista che gli ha dato il nome “per ripicca alla madre” come raccontato in una scena di Terapia di coppia per amanti, e del quale si porta dietro la notorietà nel mondo della musica. È un uomo a tratti un po’ bambino, con ansie e paura di una separazione dalla moglie che non riesce a lasciare e altrettante ansie e timori con l’amante Viviana, che ama e dalla quale non riesce a stare lontano. È proprio Viviana che lo sprona a suo modo, cerca di farlo emergere. Modesto si cela dietro battute, nasconde le sue paure.

Viviana è anche lei una moglie,  madre di un ragazzino di 16 anni, per il quale nutre molte ansie dettate da un incidente avuto dal ragazzo, e ne parlerà solo all’interno della terapia. Viviana al contrario di Modesto è analitica, consapevole delle sue paure e di quelle dell’amante e decide per entrambi di andare in terapia di coppia. Una terapia “strana” perché loro sono una coppia, ma una coppia di amanti.

L’ARTICOLO PROSEGUE DOPO IL TRAILER DEL FILM TERAPIA DI COPPIA PER AMANTI

Terapia di coppia per amanti: il ruolo dell’analista

Messaggio pubblicitario NETWORK CLINICA Nella prima seduta dichiarano questo e trovano il terapeuta incuriosito da questa terapia di coppia per amanti, complice in questo caso anche la situazione dell’analista stesso. Anch’egli sposato e con un’amante. La terapia inizia e escono fuori dinamiche di coppia, di famiglia, di amanti. Si mescolano le vite dei personaggi ed il terapeuta entra in crisi sospendendo la terapia. In Terapia di coppia per amanti le dinamiche sono confuse e velate. Alla fine i due amanti prenderanno coscienza delle loro vite e lasceranno le rispettive famiglie per poi ritrovarsi di nuovo insieme.

Anche il ruolo dell’analista è insolito. E incuriosito dall’avere una coppia di amanti in terapia ma allo stesso tempo si lascia coinvolgere complice una relazione con una sua ex paziente. Ci sarà un momento in una seduta in cui cederà e si lascerà andare ad un commento del quale poi analizzerà i contenuti con un collega. Importante sottolineare la descrizione che fa di Modesto definendolo un sabotatore in quanto contrario alla terapia, trascinato dall’amante, fa di tutto per mandare all’aria la terapia, accordando una chitarra trovata a studio, invitando sotto falso nome l’analista ad un evento conscio della distanza da tenere fuori dalla terapia. Questo passaggio è ben analizzato e serve al protagonista per diventare consapevole delle sue paure.

Terapia di coppia per amanti è una commedia romantica che strappa risate, dove si vede una coppia innamorata incastrata in vite matrimoniali ormai finite che si ritrovano complici nelle risate che l’amore gli regala.

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 2, media: 5,00 su 5)

Consigliato dalla redazione

The Place (2017) di P.Genovese tra richieste e scelte, come in terapia -Recensione

The Place (2017) di Paolo Genovese - Recensione del film

L'analogia tra il protagonista di The Place e lo psicoterapeuta è evidente: pur emotivamente vicino ai clienti, rimanda a loro la responsabilità di scelta
State of Mind © 2011-2018 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario DEFAULT SU NETWORK FORMAZIONE
Messaggio pubblicitario NETWORK CLINICA 2 - footer right

Messaggio pubblicitario

Categorie