Messaggio pubblicitario ISC - Workshop Janina Fisher - fino al 28 febbraio

Tutto passa dalla mente. A Palermo una giornata dedicata al benessere psicologico

A Palermo il Convegno 'Tutto passa dalla mente', per promuovere il benessere psicologico come valore fondamentale della qualità di vita.

ID Articolo: 149297 - Pubblicato il: 30 ottobre 2017
Tutto passa dalla mente. A Palermo una giornata dedicata al benessere psicologico
Messaggio pubblicitario SFU MAGISTRALE 09-2017 2
Condividi

Promuovere il benessere psicologico come valore fondante della qualità di vita, informando sul ruolo dello psicologo e della psicologia e sulle loro funzioni in direzione di un accresciuto benessere alla cittadinanza: questo l’obiettivo della Giornata Nazionale della psicologia, tenutasi il 10 Ottobre scorso e promossa dal Consiglio Nazionale dell’Ordine degli psicologi, in stretta collaborazione con i vari Ordini Regionali.

 

Messaggio pubblicitario All’interno di tale iniziativa, giunta alla seconda Edizione, nella città di Palermo, momento centrale è stato il Convegno “Giornata del benessere psicologico: tutto passa dalla mente”, svoltosi lo scorso 13 Ottobre, occasione di dibattito tra esperti e di apertura al territorio, al fine di fornire stimoli di riflessione sul ruolo della psicologia e dello psicologo per la promozione della salute, da intendersi, secondo le indicazioni dell’OMS, come uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale, e non semplicemente come l’assenza disagio o malattia.

Il benessere psicologico nei diversi contesti di vita

Il concetto di benessere coinvolge a vasto raggio una molteplicità di contesti di vita e la sua promozione risulta essenziale nell’ottica di garantire una crescita armonica da un punto di vista cognitivo, emotivo e sociale, in particolare in età evolutiva.

La questione del benessere deve interessare gli operatori e la società intera, alla luce del fatto che il numero di bambini e adolescenti con disagio psicologico, inclusi quelli con disturbi del comportamento alimentare, si aggira oggi intorno al 9%. Se prendiamo in esame il ruolo dello sport e dell’alimentazione nella promozione del benessere cognitivo e fisico dobbiamo necessariamente riferirci al ruolo benefico di alcuni cibi e dell’attività sportiva durante lo sviluppo – sottolinea Massimiliano Oliveri, professore ordinario di psicobiologia e psicologia fisiologica dell’Università di Palermo – Ecco che gli acidi grassi essenziali Omega 3 massimamente contenuti nel pesce favoriscono la sintesi di fattori di crescita, similmente l’esercizio fisico ha effetti benefici sulla plasticità sinaptica e sulla cognizione. Se indubbiamente questi due elementi influenzano la salute psichica e del cervello, non possiamo trascurare il ruolo delle opportunità culturali, come le frequentazioni o il cinema, che aumentano il volume delle aree cerebrali che controllano le funzioni esecutive, la memoria verbale e il linguaggio.

L’ARTICOLO PROSEGUE DOPO LE IMMAGINI DEL CONVEGNO:

Relatori del Congresso di Palermo “Tutto passa dalla mente”

Relatori del Congresso di Palermo “Tutto passa dalla mente”

Altro ruolo fondamentale nella promozione del benessere psicologico è svolto dalla scuola, che, nella prospettiva di Maurizio Gentile, psicologo psicoterapeuta e coordinatore dell’Osservatorio sulla dispersione scolastica dell’Ufficio Scolastico Regionale della Sicilia:

Deve incentivare la crescita emotiva e relazionale degli alunni focalizzandosi sulla mente dei docenti e non esclusivamente sull’utilizzo massivo degli strumenti tecnologici. Ecco l’importanza della formazione dei docenti nella conduzione del gruppo classe e nel riconoscimento delle dinamiche affettive.

Il benessere psicologico nel dolore cronico: la pratica della mindfulness

Messaggio pubblicitario Il benessere come obiettivo trasformativo, di evoluzione e cambiamento, a cui puntare anche nelle condizioni apparentemente più immutabili e disperate. Il riferimento va alla discriminante tra quello che posso guidare e cambiare e quello che devo semplicemente accettare, nella condizione della cronicità di quelle patologie che per loro natura non lasciano grandi margini di miglioramento, come le neoplasie, in riferimento alla pratica della Mindfulness.

Seguendo la pratica Mindfulness si impara gradualmente a rapportarsi con il dolore, in particolare il dolore cronico, invalidante e difficilmente eliminabile, nel modo più neutro possibile, attraverso un’osservazione non giudicante. Quando il dolore non è respinto o fatto oggetto di paura, attraverso la consapevolezza delle sensazioni, si inizia a sperimentare uno stato di benessere. Il segreto consiste nell’imparare ad accogliere il dolore con il respiro e a starci nel qui ed ora, prendendo ogni momento così come viene –  dice Simone Cheli, Docente dell’Università degli Studi di Firenze – Molteplici sono i vantaggi sperimentabili con la mindfulness: riduzione della pressione sanguigna, della frequenza cardiaca, dei livelli di cortisolo e dei trigliceridi, tutti vantaggi che si sono dimostrati paragonabili a quelli degli antidepressivi, seguendo un trattamento di otto settimane.

Promozione di stili di vita improntati alla salute a partire dalla pratica dell’attività fisica e di uno stile alimentare equilibrato, da attuarsi il più precocemente possibile, insieme alla ricchezza degli stimoli di ordine affettivo, sociale e culturale, garanzie di benessere psicologico e della “giovinezza del cervello”: una sfida aperta per una psicologia efficace che voglia realmente definirsi al servizio della collettività e che adotti la filosofia delle iniziative efficaci come azioni sociali che poggiano sulla consapevolezza della salute come diritto negato.

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 1, media: 5,00 su 5)

Articolo consigliato dall'autore

Fotolia_85353658_Strategie di regolazione emotiva e benessere psicologico

Regolazione emotiva: in che modo determina il benessere psicologico

La regolazione emotiva indica in che modo l'individuo prova, esprime e regola le emozioni e questo determina il suo benessere psicologico - Psicologia
State of Mind © 2011-2017 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario SCUOLA DI PSICOTERAPIA
Messaggio pubblicitario centro psicoterapia

Messaggio pubblicitario

Scritto da

Università e centri di ricerca