Messaggio pubblicitario ISC - Workshop Janina Fisher - fino al 28 febbraio

La gelosia sui social media: differenze tra uomini e donne

Uno studio ha dimostrato che gli uomini e le donne sono gelosi per motivi diversi quando scoprono un eventuale tradimento del partner tramite social media.

ID Articolo: 147522 - Pubblicato il: 21 luglio 2017
La gelosia sui social media: differenze tra uomini e donne
Messaggio pubblicitario SFU MAGISTRALE 09-2017 2
Condividi

In un nuovo studio, i ricercatori della Cardiff Metropolitan University del Regno Unito hanno studiato come tra i due sessi la gelosia possa manifestarsi in modo diverso quando uno dei due partner scopre messaggi compromettenti sulle chat dell’altro.

Irene Camilla Sicari

Cosa rende gelosi gli uomini e le donne sui social media?

Messaggio pubblicitario Lo studio ha dimostrato che gli uomini e le donne tendono a preoccuparsi di aspetti diversi: mentre gli uomini diventano più suscettibili di fronte ad una sessualità sospetta, l’ allarmismo femminile coinvolge per lo più fattori emotivi.
Le donne diventano sospettose quando il messaggio incriminante viene da un’altra donna, mentre gli uomini, se è il proprio partner ad aver digitato il messaggio.

I risultati dimostrano che gli uomini e le donne tendono ad avere diversi triggers di gelosia quando hanno tra le mani le prove concrete di un presunto inganno o tradimento da parte del partner.

Per questo studio, a 21 studenti e 23 studentesse sono stati mostrati falsi messaggi di Facebook, testimoniando che i loro partner erano infedeli o dal punto di vista sessuale o nell’essere coinvolti emotivamente da un’altra persona.
Otto brevi messaggi del tipo “Tu devi essere sicuramente la mia anima gemella! Mi sento così connesso a te, anche se non abbiamo dormito insieme” (infedeltà emotiva) oppure” Sei stato/a la migliore avventura di una notte che abbia mai avuto. La scorsa notte è stata incredibile, fuori dal mondo, sesso esplosivo”(Infedeltà sessuale), sono stati mostrati ai partecipanti.

Alcuni dei messaggi ” appena scoperti” venivano presentati come se fossero stati scritti dai propri partner altri come se fossero stati scritti da un’altra donna.

I partecipanti hanno quindi dovuto valutare quanto avrebbero sofferto se avessero scoperto tali messaggi sull’account Facebook del proprio partner, mentre veniva spiato di nascosto.

Messaggio pubblicitario I ricercatori hanno scoperto che gli uomini provano un senso di sofferenza maggiore quando leggono messaggi che indicano l’infedeltà sessuale, mentre le donne quando leggono messaggi con grande carica emotiva.

Inoltre, le donne mostravano molta più difficoltà ed agitazione quando una potenziale rivale aveva scritto il messaggio incriminante, rispetto a quando era composto dai propri partner.

Per gli uomini, sembrava vero l’opposto – sembravano più sconvolti ad immaginare l’invio di un messaggio da parte del partner, piuttosto che dal leggere un messaggio da parte di una terza persona che rappresentava la prova infallibile dell’infedeltà.
Indipendentemente dal contenuto, però, le donne si mostravano più destabilizzate quando scoprivano l’infedeltà dei propri uomini.

I risultati della ricerca appoggiano le teorie evolutive che gli uomini e le donne hanno reazioni di gelosia diverse e che successivamente dirigono i loro sentimenti di rabbia verso il partner o verso il potenziale rivale.

Lo studio aiuta a far luce sui meccanismi alla base della gelosia e su come si svolge nell’era digitale.

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 1, media: 5,00 su 5)

Articolo consigliato dall'autore

Invidia quando la si prova e le somiglianze e le differenze con la gelosia

Gelosia e invidia: le somiglianze e le differenze

Gelosia e invidia sono emozioni complesse di derivazione sociale. Condividono una di crisi di autostima all’interno di un confronto sociale...

Bibliografia

State of Mind © 2011-2017 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario SCUOLA DI PSICOTERAPIA
Messaggio pubblicitario centro psicoterapia

Messaggio pubblicitario

Argomenti

Scritto da

Università e centri di ricerca

Categorie