Messaggio pubblicitario

La procrastinazione – Definizione di Psicopedia

Una persona che procrastina mette in atto una forma di evitamento che gli permette di non entrare in contatto con le proprie insicurezze, paure e limiti

ID Articolo: 113844 - Pubblicato il: 24 settembre 2015
La procrastinazione – Definizione di Psicopedia
Messaggio pubblicitario Università di Psicologia Milano - SFU 01-2017
Condividi

LE DEFINIZIONI DI PSICOPEDIA RUBRICA DI DIVULGAZIONE SCIENTIFICA

 IN COLLABORAZIONE CON:

Sigmund Freud University - Milano - LOGO

 

 

Una persona che procrastina mette in atto una forma di evitamento che gli permette di non entrare in contatto con le proprie insicurezze, paure e limiti. Così facendo non affronta una serie di preoccupazioni e non è costretto ad avere a che fare con le emozioni che ne derivano.

Ti è mai capitato di rimandare o di non riuscire a portare a termine delle attività? Indubbiamente è qualcosa che capita a tutti, ma con quale frequenza?
Sicuramente, c’è chi ritarda saltuariamente di fare qualcosa e chi invece costantemente rimanda qualsiasi impegno o scadenza. Chiaramente nel primo casa si tratta solo di un po’ di pigrizia, nel secondo, al contrario, abbiamo a che fare con la procrastinazione.

Una persona che procrastina mette in atto una forma di evitamento che gli permette di non entrare in contatto con le proprie insicurezze, paure e limiti. Così facendo non affronta una serie di preoccupazioni e non è costretto ad avere a che fare con le emozioni che ne derivano.

 

Procrastinazione: stile rilassato e stile preoccupato

Messaggio pubblicitario Esistono almeno due stili differenti di procrastinazione, uno definito Rilassato e l’altro Preoccupato. Il procrastinatore rilassato è colui che evita le attività o incombenze ritenute noiose, routinarie. Intraprende molte attività con entusiasmo, ma venuto meno il fascino della novità tende a stancarsi e a mollare. ll procrastinatore preoccupato è invece colui che tende ad avere scarsa fiducia nelle proprie capacità, ha difficoltà a gestire lo stress ed è spesso tormentato da una serie di paure e idee irrazionali che non gli consentono di agire.

 

Le caratteristiche cognitive della procrastinazione

La procrastinazione, dunque, ha alla base alcune caratteristiche cognitive:

1. Il Perfezionismo: la persona non si sente in grado di affrontare un compito o un problema se non riesce a farlo in maniera perfetta. Non si sente mai abbastanza pronta o sufficientemente sicura delle proprie capacità, conoscenze o competenze.

2. Paura dell’insuccesso: molti rimandano all’infinito le cose che vorrebbero fare per paura di fallire. Questa paura può a volte essere talmente forte da bloccare qualsiasi tipo di iniziativa basando tale comportamento sulla convinzione che si otterrà sicuramente un fallimento e per questo non tenta neanche.

3. Paura del successo: chi ha paura del successo può essere una persona che sente di non meritarselo e quindi vive una sorta di senso di colpa oppure può avere il timore che gli altri poi si aspettino sempre delle prestazioni di successo da lei e quindi vive queste aspettative con forte ansia e stress.

4. Rabbia: spesso si tratta di una risposta  alle pressioni e aspettative altrui vissute come intollerabili. Se non riconosciuta può diventare un problema serio, che potrebbe invadere diversi ambiti della vita.

Insomma, la procrastinazione può portare a conseguenze disparate fino a, in casi estremi, compromettere il funzionamento globale di chi la mette in pratica costantemente.

 

ARTICOLO CONSIGLIATO:

Lo faccio domani: capire le emozioni di chi procrastina

BIBLIOGRAFIA:

  • Dryden W. (2001). Rimandare, rinviare, procrastinare: sempre lo stesso vizio, Editori Riuniti.

TUTTE LE DEFINIZIONI DI PSICOPEDIA

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 3, media: 5,00 su 5)
State of Mind © 2011-2017 Riproduzione riservata.
Condividi

Articoli che trattano questo argomento

    Lo faccio adesso! Il fenomeno della precrastinazione è peggio della procrastinazione?

Lo faccio adesso! Il fenomeno della precrastinazione è peggio della procrastinazione?
Psicologia

Si definisce precrastinazione la tendenza a completare un’attività il prima possibile, anche a costo di uno sforzo fisico supplementare. La tendenza a “precrastinare” è stata rilevata da un team di studiosi della Pennsylvania State University, grazie a una ricerca coordinata dal dottor David Rosenbaum, docente di psicologia presso l’ateneo americano.

    Procrastinazione: esiste una componente genetica che ci spinge a rimandare a domani?

Procrastinazione: esiste una componente genetica che ci spinge a rimandare a domani?
Neuroscienze Psicologia

Un nuovo studio pubblicato su Journal of Experimental Psychology si è posto l’obiettivo di comprendere perché alcuni di noi cedono più facilmente alla procrastinazione rispetto ad altri: vi è una componente genetica? La procrastinazione è un curioso e frequente fenomeno psicologico che chiama in gioco un complesso di specifiche emozioni

    Lo faccio domani: capire le emozioni di chi procrastina

Lo faccio domani: capire le emozioni di chi procrastina
Psicologia

In Psicologia si definisce procrastinazione quel comportamento che spinge a ritardare volontariamente un’azione nonostante prevedibili conseguenze future negative: si opta per il piacere di breve durata a costo dei benefici a lungo termine. A chi di voi non è mai capitato di rimandare qualcosa con la classica frase Lo faccio

    Procrastinazione: è influenzata da fattori genetici

Procrastinazione: è influenzata da fattori genetici
Neuroscienze Psicologia

FLASH NEWS Uno studio condotto da ricercatori dell’Università del Colorado ha scoperto che la tendenza a procrastinare è influenzata da fattori genetici, che sono anche legati ad una propensione all’impulsività. Ma quando si tratta di ritardare, non siamo tutti uguali: alcuni hanno la tendenza a farlo di più, altri meno.

    Procrastinazione: dipende dalla nostra percezione del tempo

Procrastinazione: dipende dalla nostra percezione del tempo
Neuroscienze Psicologia

FLASH NEWS   Secondo uno studio recentemente pubblicato sul Journal of Consumer Research abbiamo maggiori probabilità di iniziare un lavoro quando questo ci sembra parte del presente; se invece un compito ci appare come parte del futuro facilmente lo rimanderemo.  Perchè riusciamo a svolgere prontamente alcune incombenze o lavori mentre

    Impulsività e procrastinazione fanno parte della stessa famiglia? – Psicologia

Impulsività e procrastinazione fanno parte della stessa famiglia? – Psicologia

  La Redazione di State of Mind consiglia la lettura di questo contenuto:     Impulsività e procrastinazione fanno parte della stessa famiglia?   Il gruppo di ricercatori del dott Daniel Gustavson del’università del Colorado hanno approfondito l’argomento. Per quel che riguarda l’impulsività la spiegazione del perché la si possiede

    Procrastinare: Tribolazioni pt. 15 – Psicopatologia della vita quotidiana

Procrastinare: Tribolazioni pt. 15 – Psicopatologia della vita quotidiana

TRIBOLAZIONI 15 PROCRASTINARE LEGGI LA MONOGRAFIA: TRIBOLAZIONI   Il procrastinatore ha vinto il tempo, ne ignora il potere. Inizia a fare le cose nel momento in cui dovrebbe averle concluse. Se deve andare ad un incontro esce di casa all’ora esatta dell’appuntamento. Si potrebbe pensare che sia disinteressato al disagio dell’altro

    Procrastinazione: come perdere tempo finchè non è troppo tardi!

Procrastinazione: come perdere tempo finchè non è troppo tardi!

    Il fenomeno psicologico della Procrastinazione deve essere evidentemente molto legato al mondo del web vista la mole di materiale che è stata prodotta sul tema. Vi proponiamo 3 “infografiche” sulla procrastinazione per sorridere un momento di questo loop mentale che moltissimi di noi hanno provato prima o poi nella

    Dal malessere al benessere – Recensione

Dal malessere al benessere – Recensione

 Recensione del libro: Dal malessere al benessere Attraverso e oltre la psicoterapia di R. Lorenzini e A. Scarinci   Il libro di Lorenzini e Scarinci “Dal malessere al benessere” si occupa di quelle forme di malessere psicologico che non sono classificabili attraverso le tradizionali categorie diagnostiche ma che il paziente

    Procastinazione: Differenze di Genere e Educazione

Procastinazione: Differenze di Genere e Educazione

Procrastinazione: una forma di fallimento autoregolato connesso a più bassi livelli di autostima, salute e benessere. LEGGI GLI ARTICOLI SU: PROCRASTINAZIONE Una delle leggi di Murphy recita: “Più efficienti si è nel procrastinare, meno efficienti si ha bisogno di essere in ogni altra cosa”. La procrastinazione si può definire come

Messaggio pubblicitario SCUOLA DI PSICOTERAPIA
Messaggio pubblicitario centro psicoterapia

Messaggio pubblicitario

Argomenti

Scritto da

Categorie